RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA: QUALI INTERVENTI RIGUARDA

SCEGLI L'ENERGIA DEL SOLE E INIZIA A RISPARMIARE

Con Sorgenia progetti un impianto fotovoltaico su misura per la tua casa a partire da €5.800.  

Gli interventi di riqualificazione energetica sono un argomento molto discusso, specialmente negli ultimi anni. Recentemente tra gli interventi più richiesti ci sono l'installazione di infissi termici, il cappotto termico, la sostituzione della vecchia caldaia con un modello a condensazione, l'impianto di riscaldamento a pavimento e l'installazione di sistemi di produzione energetica autonomi, come l'impianto fotovoltaico.

È opportuno sottolineare che gli interventi di riqualificazione energetica non solo riducono i costi energetici, ma migliorano anche la sostenibilità ambientale e il comfort degli ambienti interni, aumentando il valore dell'intero immobile.

Riqualificazione energetica: definizione

La riqualificazione energetica si riferisce all'insieme di interventi finalizzati alla riduzione del consumo energetico di un edificio o di una struttura, mediante l'adozione di soluzioni tecnologiche e di progettazione che migliorano l'efficienza energetica. Questi interventi possono includere:

  • L'installazione di impianti fotovoltaici;
  • L'isolamento termico;
  • La sostituzione di infissi e serramenti;
  • La ventilazione controllata;
  • L'adozione di sistemi di riscaldamento e raffreddamento a basso consumo energetico.

L'obiettivo finale degli interventi di riqualificazione energetica è quello di ridurre i costi energetici, migliorare la sostenibilità ambientale e aumentare il comfort degli ambienti interni.

Quali sono interventi di riqualificazione energetica?

Prima di mettere in atto qualunque tipo di intervento di riqualificazione energetica dell'abitazione è necessario capire quali siano i punti di maggiore scambio termico tra l’ambiente interno e quello esterno all’abitazione stesso: usualmente, sono prima di tutto gli infissi a comportare una notevole dispersione di calore durante l’inverno e di aria fresca durante l’estate.

In ogni caso, gli interventi più comuni riguardano:

  • L’installazione di infissi termici: questi rompono lo scambio di temperatura tra l'interno e l'esterno e di conseguenza in inverno consentono di mantenere la casa calda in quanto non permettono al freddo esterno di entrare e al caldo interno di uscire, mentre in estate fanno esattamente il contrario. Ciò è dovuto sia ai materiali utilizzati per la struttura che può essere PVC, materiale ad alta tenuta termica, legno, oppure alluminio con taglio termico. 
    Molto importante è anche la scelta dei vetri che devono essere possibilmente basso emissivi e devono essere dotati di doppia o tripla camera con gas argon. Questa struttura consente un ridottissimo scambio di temperature tra interno ed esterno e quindi riduce i consumi energetici per il riscaldamento e il raffreddamento di casa;
  • Il cappotto termico: questo può essere realizzato esternamente o internamente. La seconda soluzione è preferibile quando si vive in condominio o quando per la conformazione della casa non è possibile fare altrimenti. Il cappotto consiste nel rivestire le pareti esterne per evitare alle temperature esterne di entrare, oppure rivestire le pareti interne per trattenere il calore interno. Inoltre, è possibile isolate termicamente anche il soffitto;
  • Sostituzione della vecchia caldaia con un modello a condensazione: questa tipologia di caldaia consente di recuperare il vapore acqueo prodotto dallo scarico dei fumi al fine di immetterlo in circolazione e quindi contribuire a riscaldare l'ambiente, con un notevole risparmio di energia;
  • Impianto di riscaldamento a pavimento, possibilmente abbinato alla caldaia a condensazione: infatti, l'impianto a pavimento consente un vero e proprio comfort abitativo perché non vi saranno più punti della casa in cui è più freddo rispetto ad altri. L'uniforme distribuzione delle tubature sotto il pavimento fa in modo che si crei un ambiente piacevole. Al contrario, con un tradizionale impianto, è necessario portare l'acqua ad una temperatura tra 60°C-70°C con un impianto a pavimento le temperature sono molto inferiori, circa 40°C, questo vuol dire che servirà minore quantità di combustibile per riscaldare l'abitazione. Dal punto di vista estetico non si vedrà nulla, nessun radiatore, convettore o altro che possa rovinare l'estetica di casa, mentre dal punto di vista economico i benefici sono molteplici. E! inoltre opportuno sapere che l’impianto di climatizzazione a pavimento può essere utilizzato anche in estate per climatizzare;
  • Installazione di sistemi di produzione energetica autonomi, come l'impianto fotovoltaico: un impianto fotovoltaico, infatti, consente di produrre energia elettrica, permettendo una maggiore autonomia dalla rete nazionale ed un notevole risparmio in bolletta.
  • Pompa di calore: si tratta di una soluzione particolarmente versatile e apprezzata dai consumatori in quanto è perfettamente compatibile con il sistema del riscaldamento a pavimento. Inoltre, dal momento che il suo funzionamento richiede unicamente l’energia elettrica, costituisce la soluzione ideale per le abitazioni con impianto fotovoltaico.

Gli interventi di riqualificazione energetica, specialmente se consente di arrivare ad una classe molto elevata, tra cui B ed A, offre l'opportunità anche di aumentare il valore del proprio immobile, questo sia nel caso in cui si decida di vendere sia nel caso in cui si desideri concedere lo stesso in locazione. Proprio per questo sono sempre più numerose le famiglie che decidono di intervenire sugli immobili. Ovviamente a questo risparmio deve essere abbinata anche la scelta di un fornitore che offra tariffe competitive, in modo da poter trarre quanto più beneficio possibile da questi lavori.

Bonus riqualificazione energetica

Seppur con qualche cambiamento, in Italia esistono ancora Bonus Casa disponibili per il 2023 previsti dall’ultima Legge di Bilancio. Naturalmente, uno dei temi cardine che il Governo intende tutelare è quello ambientale: continuano, infatti, ad essere oggetto di agevolazioni tutte le strutture e gli impianti definiti “green”.

Si tratta del Bonus acquisto case green: si parla di una misura che prevede una detrazione IVA del 50%% a fronte dell’acquisto di abitazioni con classe energetica A o B.

 

Il presente testo è aggiornato al 3 Aprile 2023

SCEGLI L'ENERGIA
DEL SOLE

Energia pulita, zero sprechi, meno costi

più autonomia Produci la tua energia
più risparmio Risparmia e investi sul futuro
più risparmio Fai la tua parte per il pianeta
più risparmio Stai sereno, in ogni situazione

Configura l'impianto fotovoltaico più adatto a te e comincia subito a risparmiare

**Sconto frazionato sulle bollette dei primi 12 mesi. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

Oltre 500.000 clienti hanno scelto Sorgenia per Luce, Gas e Fibra
Vuoi scoprire le nostre offerte e ricevere il consiglio di un esperto?

Compila il form, ti ricontatteremo per darti tutte le informazioni che ti servono, gratuitamente e senza impegno.

Richiedi consulenza

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.

ALTRE GUIDE ENERGIA

Non hai trovato quello che cercavi?
Siamo qui per aiutarti