FONTI DI ENERGIA
RINNOVABILI

PRO E CONTRO DELLE BIOMASSE IL RISPARMIO ENERGETICO L’AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE ARERA: COS’È E QUALI SONO LE SUE COMPETENZE FOTOVOLTAICO: COME FUNZIONA? ENERGIA IDROELETTRICA INVERTER FOTOVOLTAICO ENERGIE RINNOVABILI: QUALI SONO E PERCHÉ SCEGLIERLE COMIECO E LE INIZIATIVE PER UN MONDO PIÙ GREEN ENERGIA EOLICA ENERGIA GREEN: LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE TEGOLE FOTOVOLTAICHE: COME SCEGLIERLE IMPIANTO FOTOVOLTAICO: CONVIENE? ENERGIA MAREOMOTRICE IL GAS NATURALE: CARATTERISTICHE, COSTI E PRINCIPALI UTILIZZI INSEGUITORE SOLARE IMPIANTO FOTOVOLTAICO: DA COSA DIPENDE IL RENDIMENTO? ENERGIA SOLARE ENERGIA SOLARE TERMICA ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI: COS'È? GUIDA AL FOTOVOLTAICO IMPATTO AMBIENTALE DEL CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA IL GENERATORE EOLICO L'AEEGSI DIVENTA ARERA, AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE PANNELLI FOTOVOLTAICI: LE TIPOLOGIE FOTOVOLTAICO CON ACCUMULO CERTIFICAZIONE ENERGETICA: QUANTO COSTA? ENERGIA GREEN IN EUROPA: QUAL È LA SITUAZIONE DEGLI ALTRI PAESI? ARCHIVIAZIONE BOLLETTE: QUANTO TEMPO BISOGNA CONSERVARE LE RICEVUTE DI PAGAMENTO? COSTO IMPIANTO FOTOVOLTAICO EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E RISPARMIO ENERGETICO: CHE DIFFERENZA C'È? PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI: COME FUNZIONANO? LO SMALTIMENTO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI ENERGIA SOSTENIBILE ENERGIA EOLICA: LA SITUAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA ETICHETTA ENERGETICA DI SISTEMA: COME FUNZIONA MICROMOBILITÀ ELETTRICA EFFICIENTAMENTO ENERGETICO: COS'È GESTORI ENERGIA ELETTRICA A CONFRONTO TRANSIZIONE ENERGETICA MOBILITÀ ELETTRICA RICARICA AUTO ELETTRICHE I FORNITORI DI ENERGIA ELETTRICA RINNOVABILE IN ITALIA SOLARE TERMODINAMICO A CONCENTRAZIONE L'ANDAMENTO DELLE RINNOVABILI IN ITALIA TEMPO DI RICARICA AUTO ELETTRICHE COME FUNZIONANO I PANNELLI FOTOVOLTAICI IDROGENO: CHE COS'È LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA PROPRIA ABITAZIONE INCENTIVI AUTO ELETTRICHE QUALI SONO LE FONTI DI ENERGIA IDRAULICA IMPIANTI DI RISCALDAMENTO: GUIDA ALLA SCELTA RISPARMIARE ENERGIA: ECCO COME FARE AUTO ELETTRICHE PRO E CONTRO INCENTIVI PANNELLI SOLARI: COME SI OTTENGONO? QUALI SONO LE FONTI RINNOVABILI CLASSICHE LE POLITICHE ENERGETICHE DEL NOSTRO PAESE QUALI IMPATTI AMBIENTALI HANNO LE FONTI RINNOVABILI? QUALI SONO LE FONTI RINNOVABILI NUOVE IL FOTOVOLTAICO IN ITALIA: PROFILO DELLA SITUAZIONE ATTUALE, DELLA PRODUZIONE E DEI CONSUMI FONTI DI ENERGIA RINNOVABILI EOLICO DOMESTICO 2020 SCAMBIO SUL POSTO: COME FUNZIONA PANNELLO FOTOVOLTAICO: COME SCEGLIERLO?

Un recente studio di Greenpeace Southeast Asia e CREA (Centre for Research on Energy and Clean Air) ha valutato i danni arrecati dai combustibili fossili all’economia e alla salute della popolazione. La ricerca, denominata “Aria tossica: il costo dei combustibili fossili”, ha stimato per ogni anno 4,5 miliardi di decessi prematuri e una perdita di 2.900 miliardi di dollari a causa dell’inquinamento.

Infatti, l’insorgere di malattie croniche e il moltiplicarsi di casi di asma hanno delle ripercussioni immediate sul PIL delle nazioni. Conseguentemente, Greenpeace ha sottolineato l’urgenza di una transizione energetica verso fonti rinnovabili, sempre più diffuse ed economicamente accessibili. 

Energia rinnovabile definizione

Il termine energia rinnovabile indica tutte le fonti di energia non soggette ad esaurimento e con un limitato impatto ambientale. Le principali sono:

  • Energia solare;
  • Energia eolica;
  • Energia idroelettrica;
  • Energia da biomassa.

Nel corso degli ultimi decenni, a seguito di importanti innovazioni tecnologiche, le energie rinnovabili hanno trovato numerosi impieghi tra i quali, ad esempio, la produzione di energia elettrica, il riscaldamento e la climatizzazione degli ambienti e dell’acqua sanitaria, l’utilizzo nei trasporti e nel settore agricolo.

Quali sono le energie rinnovabili

Tra le fonti rinnovabili, l’energia solare rappresenta quella con un minor impatto ambientale e maggiori campi di applicazione tra cui: il solare fotovoltaico, il solare termico e il solare termodinamico. La diffusione dell’energia solare è favorita da un costo d’installazione decisamente più contenuto rispetto al passato e dalla possibilità di recuperare l’investimento iniziale grazie alle numerose agevolazioni fiscali in vigore.

È interessante sottolineare come, secondo alcuni studi, l’energia solare irradiata nel nostro Pianeta potrebbe essere sufficiente ad appagare l’intero fabbisogno energetico dell’umanità: ad esempio, se il deserto del Mojave in California fosse ricoperto da pannelli solari, si potrebbe produrre abbastanza energia elettrica da soddisfare le esigenze degli Stati Uniti.

L’energia eolica - che trasforma energia cinetica prodotta dal vento in energia meccanica ed elettrica - costituisce una fonte rinnovabile altrettanto valida, soprattutto nel nostro Paese.

Per avere un’idea concreta delle potenzialità dell'energia eolica basti pensare che entro il 2030 potrà far risparmiare agli USA ben 30 trilioni di bottiglie d’acqua e che già nel 2015 la Danimarca, uno dei più grandi produttori di questa energia, è riuscita a coprire il 43% del suo fabbisogno energetico complessivo.

L’energia da biomassa deriva dai processi di combustione di sostanze organiche come alberi, piante, animali, residui agricoli o industriali e rifiuti urbani. Tuttavia, a seguito di una stringente regolamentazione normativa attenta alla tematica ecologica, è ora possibile dedicare solamente sottoprodotti agricoli alla destinazione energetica e non più coltivazioni esclusive. Di conseguenza, la produzione di energia tramite le biomasse rappresenta un eccellente esempio di riciclo, ma non può raggiungere quantità critiche tali da soddisfare una parte significativa del fabbisogno energetico nazionale.

L’energia idroelettrica è ricavata tramite lo sfruttamento della trasformazione, al superamento di un dato dislivello, del potenziale di masse d’acqua movimentate dalla gravità o convogliate in apposite opere costruite dall’uomo, ovvero dighe, chiuse, canali e ponti. Sebbene si tratti di un’energia green in parte già sfruttata, il suo rilievo strategico aumenterà all’avvicinarsi delle scadenze per gli obiettivi ambientali imposti dall’Europa. In ogni caso in Italia l’idroelettrico ha già assunto un’importanza significativa.

Mercato energie rinnovabili

Le prospettive di crescita del mercato di energie rinnovabili sono significative e sono sostenute dalla presa di coscienza dei rischi ambientali da parte dei principali paesi dell’Europa. A questo proposito, il rapporto Renewables di Aie ipotizza una crescita importante nell’impiego di energia solare ed eolica entro il 2023; contestualmente il paese più green diventerà il Brasile, mentre il mercato principale per dimensioni sarà la Cina, seguita da Unione Europea e USA. “Le energie rinnovabili sono già la seconda fonte di elettricità al mondo, ma il loro dispiegamento deve accelerare ancora se vogliamo raggiungere obiettivi a lungo termine in termini di clima, qualità dell’aria e accesso all’energia”, ha spiegato il direttore esecutivo dell’AIE.

In particolare, sui mercati futuri delle principali fonti di energia rinnovabile è possibile ipotizzare che:

  • Energia solare: sarà il settore trainante con una crescita stimata pari al 60% tra il 2019 e il 2024 con un significativo impiego nel settore industriale e commerciale. Al tempo stesso, gli studiosi ipotizzano il raddoppio del numero di impianti solari a servizio delle abitazioni entro il 2024.
  • Energia eolica: grazie ai numerosi incentivi proposti dagli stati, la sua produzione aumenterà del 57% in Cina e negli USA.
  • Energia idroelettrica: rimarrà la più grande fonte di energia rinnovabile anche nel 2023, provvedendo fino al 53% del fabbisogno energetico dell’Italia.
  • Energia da biomasse: viene ipotizzato una crescita molto importante, tale da soddisfare fino al 32% del fabbisogno energetico totale mondiale.

Sebbene le prospettive relative allo sviluppo delle risorse energetiche siano incoraggianti, ad oggi la maggioranza del fabbisogno energetico dei Paesi viene sostenuto da combustibili fossili. L’arretratezza del processo di decarbonizzazione è ancora più evidente in Cina e in India, nonostante i due paesi abbiano mostrato - per ora sulla carta - di volersi impegnare nella sostituzione di fonti non rinnovabili con quelle green. Fortunatamente, la prospettiva è più positiva per i paesi Europei.

Le fonti non rinnovabili

Come suggerisce il nome stesso, le fonti non rinnovabili sono risorse che si esauriscono e non si riproducono naturalmente nel breve periodo, come ad esempio i combustibili fossili.

L’emergenza climatica ha evidenziato quanto sia urgente la messa in atto del processo di decarbonizzazione, ossia di sostituzione delle fonti di energia non rinnovabili con quelle green. Nonostante questo, le fonti fossili continuano a ricoprire un’importanza fondamentale nel nostro Paese non solo per ragioni di tipo economico, ma anche energetico: ad oggi le energie non rinnovabili sono indispensabili, grazie al loro elevato potere energetico, per soddisfare il fabbisogno totale italiano.

In ogni caso, gli Stati dell’Unione Europa dovranno adeguarsi alle richieste della Comunità Europea entro il 2050. Infatti, il SEN, Strategia Energetica Nazionale, prefigge obiettivi ambiziosi in materia energetica, quali la riduzione delle emissioni inquinanti del 39% entro il 2020 e del 63% entro il 2050.

LA TUA ENERGIA 100% GREEN.

Passa a Sorgenia e scopri l'offerta pensata su misura per te.

100% ENERGIA
DA FONTI RINNOVABILI

Puoi risparmiare fino a 300€* e hai un Buono Regalo Amazon da 100€**
 
CALCOLA PREVENTIVO o Chiamaci Gratis 
800 920 960

*Risparmio annuo per Luce&Gas calcolato il 28/10/2020, per una famiglia tipo residenziale (potenza pari a 3kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 sm3/annui (gas), sito nel comune di Milano e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno, come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte di Acquirente Unico (www.ilportaleofferte.it/) e la stima della spesa annua relativa all’offerta Next Energy di Sorgenia.

** Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 90 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
FONTI DI ENERGIA RINNOVABILI

Il termine energia rinnovabile indica tutte le fonti di energia non soggette ad esaurimento e con un limitato impatto ambientale. Scopri quali sono. 

Leggi di più
ENERGIA GREEN IN EUROPA: QUAL È LA SITUAZIONE DEGLI ALTRI PAESI?

Dall'eolico al solare, dalle biomasse all'energia marina, dall'idroelettrico alla combinazione di più fonti. Ma quanta dell'energia consumata in Europa deriva da fonti rinnovabili?

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore