I COSTI DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 4 KW: PREZZI, TIPOLOGIE E DETRAZIONI

SCEGLI L'ENERGIA DEL SOLE

Configura L'impianto fotovoltaico più adatto a te e comincia subito a risparmiare.

Il fotovoltaico da 4 kW è un impianto adatto al fabbisogno energetico di una famiglia di 3-4 persone, con il quale è possibile ottenere anche un surplus di energia. 
In questo modo è possibile rivendere l’elettricità generata e non consumata cedendola alla rete, oppure immagazzinarla nel sistema d’accumulo e usarla quando necessario. In ogni caso, il costo di un impianto fotovoltaico da 4 kW è piuttosto variabile, in quanto dipende da numerosi fattori che vanno analizzati con attenzione per compiere la scelta giusta.
 

Quanto costa un impianto fotovoltaico da 4 kW?

Il prezzo di un impianto fotovoltaico 4 kW chiavi in mano è di circa 1.500-2.500 euro a kW, con una spesa complessiva che può andare da 7.000 a 13.000 euro circa e un costo medio intorno a 8.000 euro. Ovviamente, questi valori indicativi si riferiscono a un impianto fotovoltaico senza accumulo. L’aggiunta di un parco batterie per conservare l’energia elettrica prodotta e non consumata immediatamente comporta un aumento dell’investimento iniziale, sebbene offra dei vantaggi economici nel medio/lungo termine.
Il costo del fotovoltaico è legato a diversi aspetti, dalle spese per l’installazione e la gestione dell’impianto, ai differenti prezzi dei vari componenti come il tipo di inverter e la qualità dei pannelli fotovoltaici. Tutti questi fattori possono condizionare il costo totale, tuttavia devono essere valutati in modo accurato poiché influiscono sulle prestazioni, l’efficienza e le dimensioni dell’impianto fotovoltaico, determinandone il rendimento nel corso dei 25-30 anni di vita utile del sistema. 
Inoltre, è opportuno richiedere un preventivo per il costo di un impianto fotovoltaico 4 kW chiavi in mano, in particolare se la prospettiva è quella di aumentare il nucleo familiare, cedere una parte dell’energia elettrica alla rete nazionale attraverso lo scambio sul posto, oppure sostituire i dispositivi a gas come la caldaia o lo scaldabagno con sistemi elettrici come la pompa di calore o la caldaia elettrica. In questo modo si possono analizzare le spese necessarie per entrambe le tipologie, per prendere una decisione consapevole pensando al fabbisogno energetico futuro dell’abitazione.
 

Il prezzo dei componenti di un impianto fotovoltaico da 4 kW

Il prezzo di un impianto fotovoltaico da 4 kW dipende innanzitutto dal costo dei singoli componenti, i quali possono incidere molto sulla spesa complessiva da sostenere ma condizionano anche le performance dell’impianto.
Nel dettaglio, è necessario tenere conto dei seguenti fattori:
●    Costo dei pannelli fotovoltaici 4 kW: ogni tipologia di pannello fotovoltaico presenta dei costi diversi, a seconda della purezza del silicio, del rendimento dei moduli e della potenza in rapporto alle dimensioni. I modelli più comuni ed economici sono quelli in silicio policristallino, con un rendimento di circa il 16-18%, una superficie abbastanza ampia e un prezzo a partire da circa 70 euro a pannello. I moduli in silicio monocristallino vantano un rendimento superiore con circa il 19-21%, sono più compatti e performanti, con un prezzo a partire da circa 90-100 euro. Infine, esistono pannelli ad alta efficienza di ultima generazione, con un rendimento del 20-25%, dimensioni contenute e un prezzo unitario che può arrivare fino a 200-250 euro per ogni modulo.
●    Costo dell’inverter: un componente fondamentale del fotovoltaico è l’inverter fotovoltaico, il dispositivo che converte la corrente continua prodotta dai pannelli in corrente alternata, in questo modo l’energia elettrica può essere utilizzata in casa o ceduta alla rete elettrica nazionale. Il costo dell’inverter di un impianto fotovoltaico da 4 kW dipende dalla tecnologia e dalla potenza. In genere, in questi casi, si utilizzano inverter monofase con un prezzo che può andare da 600 euro fino a 1.200 euro circa. Tra gli aspetti che fanno salire il costo ci sono le funzionalità smart, la presenza di un’interfaccia di rete, il tipo di connessione dei moduli, l’efficienza e l’integrazione di un sistema di monitoraggio dell’impianto. 
●    Costi di installazione: ovviamente nel prezzo di un impianto fotovoltaico chiavi in mano da 4 kW le spese per l’installazione sono già incluse nel preventivo, così come i costi di progettazione, il sopralluogo iniziale e l’IVA. L’importo dipende dalla zona di residenza, dalla singola azienda, dal tipo di installazione (tetto piano o a falda), dalle opere murarie e da eventuali modifiche all’impianto elettrico.
●    Costi di gestione: dopo l’installazione, un impianto fotovoltaico 4 kW richiede alcuni interventi di manutenzione ordinaria, come la pulizia dei pannelli e la verifica dei sistemi elettrici ed elettronici da parte di un tecnico abilitato almeno una volta l’anno. La spesa media è di circa 100-150 euro per kW, con un costo indicativo di 400-600 euro l’anno per la gestione dell’impianto. 
 

Il costo di un impianto fotovoltaico 4 kW con accumulo

Naturalmente, il prezzo di un impianto fotovoltaico da 4 kW con accumulo è più elevato rispetto a un sistema standard, in quanto bisogna considerare l’acquisto e l’installazione delle batterie per immagazzinare l’energia elettrica prodotta ma non consumata al momento. Con un impianto senza accumulo l’elettricità deve essere utilizzata subito, altrimenti quella in eccesso va ceduta alla rete con lo scambio sul posto per non sprecarla, ottenendo il rimborso da parte del GSE (Gestore Servizi Energetici).
Con l’accumulo, invece, è possibile ricaricare le batterie e usare l’energia quando necessario, ottenendo maggiore autonomia rispetto alla rete per acquistare meno elettricità e aumentare la quota di autoconsumo. Inoltre, un impianto fotovoltaico da 4 kW dotato di accumulo consente di collegare anche una pompa di calore, un sistema ecologico per il riscaldamento e il raffrescamento della casa, che sfrutta l’impianto anche per la produzione di acqua calda sanitaria. Questa configurazione deve essere studiata in base al proprio fabbisogno energetico, ad ogni modo può fornire vantaggi in termini di risparmio economico e riduzione delle emissioni inquinanti.
Il prezzo dell’accumulo per il fotovoltaico da 4 kW dipende da una serie di fattori:
●    Tipo di batterie: il sistema di accumulo più accessibile è quello composto dalle batterie al nichel/cadmio, acquistabili con un prezzo di circa 3-5.000 euro. Questa tecnologia presenta dei difetti in termini di dispersioni, tuttavia le batterie possono essere scaricate completamente senza problemi e hanno una durata considerevole. La soluzione migliore sono le batterie al litio, in grado di assicurare alti livelli di efficienza e una qualità superiore, con un prezzo sul mercato da 8.000 fino a 15.000 euro. 
●    Capacità, efficienza e dimensioni: oltre al tipo di batterie bisogna considerare anche altri fattori come la capacità del sistema di accumulo, il numero di cicli di carica e scarica che le batterie possono supportare, l’efficienza, le dimensioni dell’accumulo e il peso delle batterie. 
Il costo di un impianto fotovoltaico da 4 kW con accumulo richiede un investimento extra di circa 7.000 euro per delle batterie da 4,8 kWh, oppure di circa 9.500 euro per un accumulo da 7,2 kWh, con una spesa complessiva di circa 14-20.000 euro. Ad ogni modo, è necessario considerare il risparmio indiretto ottenibile con il maggiore livello di autoconsumo e il minore prelievo di energia dalla rete. 
 

Quanto produce un impianto fotovoltaico da 4 kW

La produzione di un impianto fotovoltaico da 4 kW dipende da molteplici aspetti, tra cui l’orientamento e l’inclinazione dei pannelli, la zona geografica e l’efficienza del sistema. Inoltre possono influire anche la manutenzione, la qualità dell’installazione e le condizioni climatiche specifiche del luogo nel corso degli anni. Per stimare la resa di un impianto fotovoltaico da 4 kW è possibile utilizzare il tool gratuito messo a disposizione dalla Commissione Europea, con il quale si può simulare online il rendimento medio mensile.
Ipotizzando un impianto fotovoltaico da 4 kW installato sul tetto di un’abitazione a Roma, con una perdita di sistema del 14%, pannelli in silicio cristallino e un’inclinazione standard di 35°, la produzione media mensile sarà:
●    Gennaio 327 kWh;
●    Febbraio 373 kWh;
●    Marzo 471 kWh;
●    Aprile 525 kWh;
●    Maggio 582 kWh;
●    Giugno 584 kWh;
●    Luglio 639 kWh;
●    Agosto 618 kWh;
●    Settembre 515 kWh;
●    Ottobre 448 kWh;
●    Novembre 347 kWh;
●    Dicembre 329 kWh.
In questo modo è possibile calcolare anche quanto produce un impianto fotovoltaico da 4 kW al giorno in media, con un valore minimo di circa 10,5 kWh/giorno a gennaio e un rendimento massimo di 20,6 kWh/giorno a luglio, per una media annuale di 14,7 kWh/giorno. 
La differenza di irraggiamento solare tra Nord e Sud può arrivare in media al 25%, perciò la simulazione effettuata per il Centro Italia può essere soggetta a una variazione di circa il 10-15% in meno o in più, a seconda dell’ubicazione dell’impianto fotovoltaico. La produzione annuale di energia elettrica invece è in genere di circa 5.300 kWh/anno. 
 

Impianto fotovoltaico 4 kW: dimensioni e numero di pannelli

Le dimensioni di un impianto fotovoltaico da 4 kW dipendono direttamente dalla qualità dei pannelli. In base alla capacità dei moduli è necessario installare un certo numero di pannelli, inoltre ogni tecnologia prevede una superficie più o meno ampia dei moduli. 
Allo stesso modo, bisogna tenere conto del luogo d’installazione, infatti su un tetto a falda è possibile ottimizzare lo spazio, mentre in un tetto piano la superficie occupata aumenta, in quanto è necessario lasciare una determinata distanza tra le file di moduli per evitare ombreggiamenti.
L’area di installazione di un impianto fotovoltaico da 4 kW è di circa 24-28 metri quadri per un tetto a falda, mentre lo spazio occupato può arrivare a circa 36-42 metri quadri in un tetto piano. Considerando una potenza del singolo modulo di 3-400 Watt, per un impianto da 4 kW è necessario installare all’incirca 11-14 pannelli fotovoltaici. Le dimensioni di un impianto fotovoltaico da 4 - 5 kW sono simili, tuttavia per un sistema da 5 kW bisogna tenere conto di circa 14-18 pannelli e una superficie da 28 a 47 metri quadri. 
 

Impianto fotovoltaico 4 5 kW: detrazioni fiscali

L’investimento per un impianto fotovoltaico da 4 5 kW è soggetto alle agevolazioni pubbliche, con la possibilità di usufruire di una detrazione fiscale di almeno il 50% attraverso l’Ecobonus, con il bonus standard del 50% applicabile anche all’acquisto e all’installazione del sistema di accumulo. 
Realizzando un intervento trainante (sostituzione dell’impianto di climatizzazione, riduzione del rischio sismico e aumento dell’isolamento termico) è possibile inserire la spesa per il fotovoltaico anche nel Superbonus 110%, con la detrazione fiscale convertibile in sconto in fattura e cessione del credito.
In questo caso è richiesto l’aumento di almeno due classi energetiche dell’edificio, o l’acquisizione della classe migliore possibile, da provare attraverso la redazione dell’APE (Attestato di Prestazione Energetica) pre e post intervento. Con il Superbonus 110% è prevista un’agevolazione fino a 2.400 euro/kW per il fotovoltaico, oppure fino a 1.000 euro/kWh di capacità per le batterie del sistema di accumulo, con una soglia massima di 48 mila euro per ognuno degli interventi (48 mila euro per il fotovoltaico e 48 mila euro per l’accumulo). 

 

Il presente testo è aggiornato al 22 Ottobre 2021

SCEGLI L'ENERGIA
DEL SOLE

Energia pulita, zero sprechi, meno costi

più autonomia Produci la tua energia
più risparmio Risparmia e investi sul futuro
più risparmio Fai la tua parte per il pianeta
più risparmio Stai sereno, in ogni situazione

Configura l'impianto fotovoltaico più adatto a te e comincia subito a risparmiare

Con Next Energy Luce&Gas puoi risparmiare fino a 200€* all'anno e hai 50€** di Buono Regalo Amazon.it

card amazon

Ancora per:

 
1638964642
2021-12-08 12:57:22

2021-12-09 00:00:00

*Risparmio annuo per Luce e Gas calcolato il 25/11/2021 per una famiglia tipo residenziale [potenza pari a 3 kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 smc/annui (gas)] sito nel comune di Milano, e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte Arera (www.ilportaleofferte.it) e la stima della spesa annua relativa all'offerta Next Energy di Sorgenia.

**Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 90 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
CLASSE ENERGETICA CASA: COSA SI INTENDE?

La classe energetica di un immobile è un importante indicatore da considerare quando ci si chiede: quanta energia consuma questo appartamento? Sebbene questo parametro venga espresso secondo una scala alfanumerica che si avvicina molto a quella utilizzata per gli elettrodomestici, è consigliabile conoscerne le peculiarità.

Leggi di più
TEMPO DI RICARICA AUTO ELETTRICHE

Molti consumatori che desiderano acquistare un’auto green si interrogano su quali possano essere le modalità e i tempi di ricarica del proprio mezzo: temi di grande rilievo per questa tipologia di vetture.

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore
logo sorgenia
Logo Sorgenia ×
COMINCIAMO!
Configura l’impianto fotovoltaico più adatto a te e inizia subito a risparmiare.

Prima di iniziare, abbiamo bisogno di un’informazione. Inserisci la provincia in cui vorresti installare il tuo impianto:

Milano (MI)
Milazzo (MI)
Taormina (MI)
CONFERMA