Per poter scegliere in piena consapevolezza il fornitore di energia elettrica nel mercato libero, è opportuno confrontare l’offerta dei differenti gestori dell’energia elettrica e individuare la tariffa più vantaggiosa.

La liberalizzazione del mercato dell’energia ha, per altro, moltiplicato i player nel settore e portato alla nascita di numerose nuove offerte.

Gestori energia elettrica a confronto, lo strumento dell'autorità

Per confrontare i differenti gestori dell’energia elettrica è preferibile fare affidamento su informazioni provenienti da una fonte istituzionale: per quanto riguarda luce e gas, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) mette a disposizione dei consumatori il Trova Offerte. Il servizio è online, completamente gratuito e permette di individuare il miglior gestore energia elettrica e gas in pochi passi.

Trova offerte, guida alla scelta dei gestori luce e gas

Per scoprire il migliore gestore energia elettrica e gas, ossia quello che meglio risponde alle proprie necessità energetiche, è sufficiente:

  • visitare il sito dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas.
  • selezionare “trova offerte” all’interno della sezione “consumatori”.
  • indicare il tipo di servizio e confrontare i gestori in base alle tariffe per il gas o per l’elettricità.
  • indicare il cap dell’abitazione che deve essere servita e specificare se si tratta della propria residenza anagrafica o meno.
  • scegliere se si preferisce una tariffa uguale per tutte le fasce orarie o differenziata.

Infine, è necessario indicare la potenza impegnata e i consumi annui (entrambi i dati sono ricavabili dalle bollette) e scegliere fra prezzo bloccato e prezzo variabile. Nel primo caso il prezzo dell’energia rimane invariato per almeno un anno, mentre nel secondo cambia con tempi e modalità previsti da contratto. Una volta completata la ricerca, si ottiene un elenco che presenta tutti i principali fornitori e le relative offerte.

Operatori energia elettrica

Il mercato libero ha portato alla nascita di numerose nuove realtà che si propongono come fornitori di energia elettrica. In un panorama così variegato è fondamentale porre attenzione a tutti gli aspetti proposti dai gestori di energia elettrica, dalla tipologia di contratto all’esperienza nel settore maturata dell’azienda stessa.

Di seguito i principali gestori di energia che operano sia nel mercato libero che nel mercato tutelato.

Sorgenia

Sorgenia - nata nel 1999 - è la prima Digital Energy Company italiana e offre una fornitura di luce e gas nel mercato libero italiano. L’offerta proposta da Sorgenia si caratterizza per l’attenzione e il rispetto per l’ambiente, l’alto tasso di digitalizzazione e la trasparenza: Next Energy Luce, in particolare, è il piano riservato ai clienti residenziali che desiderano unire la possibilità di gestire online le bollette e la possibilità di combinare l’offerta Luce&Gas. Digitalizzazione, eco sostenibilità e risparmio sono gli elementi che contraddistinguono la tariffa monoraria dal prezzo bloccato e attivabile online, con pagamento con carta di credito o paypal.

Altri fornitori

  • A2A: la società A2A Energia si rivolge a privati e imprese offrendo diverse tariffe tra cui scegliere operando nel Mercato Libero;
  • Autogas Nord: la società opera anche nel mercato libero e propone soluzioni innovative per rendere le abitazioni efficienti dal punto di vista energetico;
  • Agsm Energia: società che opera nella fornitura di energia elettrica, gas naturale e teleriscaldamento nella provincia di Verona;
  • Acea Energia: dedica attenzione ed impegno al tema della sostenibilità ambientale, è uno dei principali fornitori di energia elettrica e gas nel mercato libero e vanta più di 100 anni di storia;
  • Ascotrade: è una società di fornitura elettrica e di gas relativamente nuova, poiché nasce nel 2003, ma è diventata in poco tempo uno dei maggiori player nel mercato della fornitura energetica a livello nazionale;
  • Edison: leader nel settore di fornitura energetica in Italia, Edison sta ponendo sempre più attenzione alle tematiche di sostenibilità e si è recentemente impegnata ad orientare le proprie attività nel rispetto dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile indicati dall’ONU;
  • Enel Energia: tra le principali realtà del mercato elettrico in Italia, fino alla liberalizzazione del mercato dominava il settore;
  • Eni Gas e Luce: Ente Nazionale Idrocarburi, è una società appartenente al gruppo Eni Spa;
  • Hera Comm: società di vendita che opera nel mercato libero principalmente in Emilia-Romagna, Marche e Toscana;
  • Iren Luce Gas e Servizi: gestore elettrico che opera nei settori di energia elettrica e gas e opera in molteplici regioni italiane;
  • Optima: Optima Italia s.p.a. nasce nel 1999, e si propone di operare una fornitura di elettricità e gas in ottica B2B e B2C, rivolgendo dunque parte delle sue offerte e della sua comunicazione ad un contesto aziendale;
  • Vivigas: a è tra i leader del mercato energetico italiano e punta sull’offerta di servizi customizzati.

Gestore energia elettrica più conveniente

Orientarsi tra i diversi gestori di energia elettrica e gas non è semplice e ogni consumatore deve scegliere tra i fornitori di energia elettrica del mercato libero quello che meglio si adatta alle proprie necessità. Da questo punto di vista è opportuno sottolineare come un’offerta luce e gas possa essere vantaggiosa per un determinato tipo di consumatori e possa rivelarsi invece poco proficua per altri. In particolare, l’alternativa tra tariffa monoraria e bioraria deve essere valutata attentamente in base alle proprie abitudini di consumo. La prima risulta particolarmente vantaggiosa per coloro che trascorrono buona parte della giornata in casa e non vogliono preoccuparsi di poter azionare la lavatrice o altri elettrodomestici solamente in alcune fasce di consumo, la seconda è invece particolarmente vantaggiosa per chi trascorre la gran parrte della giornata fuori casa, ad esempio per esigenze lavorative.

N.B. I contenuti pubblicati nel presente articolo sono liberamente reperiti online su portali d'informazione come arera.it, servizioelettriconazionale.it ed i principali organi d'informazione giornalistici.

Il presente documento è aggiornato al 25 giugno 2020.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.

** Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal. Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 90 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi il regolamento.

* Risparmio annuo per Luce&Gas calcolato il 28/09/2020, per una famiglia tipo residenziale (potenza pari a 3kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 sm3/annui (gas), sito nel comune di Milano e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno , come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte di Acquirente Unico (www.ilportaleofferte.it) e la stima della spesa annua relativa all’offerta Next Energy di Sorgenia.