L’aumento del costo dell’energia elettrica negli ultimi anni ha portato numerose famiglie e clienti business a valutare la possibilità di avere un unico fornitore per la luce e per il gas. Questa scelta permette non solo di semplificare notevolmente le pratiche burocratiche, ma anche di godere di un concreto risparmio attraverso offerte dedicate e promozioni.

Preventivo luce e gas

Sebbene in Italia il processo di liberalizzazione del mercato dell’energia sia in atto da molto tempo, ancora molte famiglie sono legate a vecchi fornitori. Affidandosi ad un unico fornitore capace di garantire la doppia fornitura - sia elettrica che di gas metano - è possibile godere di un cospicuo vantaggio, soprattutto nell’ambito del Mercato Libero.

Parallelamente al processo di liberalizzazione del mercato energetico, la rivoluzione digitale ha portato ad un profondo cambiamento nelle abitudini dei consumatori che, oggi, desiderano poter confrontare le offerte e sottoscrivere contratti online.

Il mercato dell’energia è rimasto al passo con i tempi, consentendo di comparare online differenti preventivi luce e gas per le offerte dual fuel ed introducendo alcune semplificazioni:

  • Riduzione al minimo della burocrazia: come suggerisce il nome stesso, i preventivi luce e gas online permettono la sottoscrizione del contratto di fornitura in rete, senza che sia necessario l’invio di moduli cartacei;
  • Domiciliazione bancaria: sottoscrivendo il contratto direttamente online, l’unica modalità di pagamento consentita è l’addebito su un conto corrente (o PayPal nel caso in cui l’azienda disponga di questa soluzione di pagamento);
  • Fatturazione elettronica: coerentemente con l’intero processo di sottoscrizione e gestione del contratto, che avviene esclusivamente per via telematica, anche la fatturazione procede in questa direzione.

Sottoscrivere un contratto dual fuel, oltre a mostrare risvolti positivi dal punto di vista pratico, può permettere di risparmiare fino a 360€/anno*.

Preventivo luce

Per quanto riguarda il preventivo luce, è necessario prima di tutto ricordare il concetto di Kilowattora (kWh): esso indica il costo dell’energia elettrica e può variare a seconda delle fasce orarie. A questa prima voce di costo numerosi fornitori aggiungono quella dei servizi aggiuntivi che, spesso, può incidere anche in maniera significativa sul costo finale.

Per poter valutare precisamente un preventivo luce - soprattutto se emesso in un’ottica di offerta dual fuel - è opportuno considerare attentamente il proprio fabbisogno energetico. Questa informazione può essere dedotta attraverso la lettura di una bolletta della luce osservando le seguenti voci di costo:

  • Materia prima: comprende il prezzo dell’energia in kWh;
  • Trasporto e gestione del contatore: riguarda i costi per la distribuzione dell'energia elettrica;
  • Oneri di sistema: è una voce di costo che copre le attività di interesse generale del sistema elettrico;
  • Imposte: accise e IVA.

È inoltre necessario ricordare che nella bolletta sono presenti sia quote fisse che quote variabili: le prime - che comprendono la quota potenza, che dipende dalla potenza totale impegnata del contatore, e gli oneri di sbilanciamento, legati al dispacciamento sulla rete elettrica nazionale - non cambiano da un gestore all’altro, mentre le seconde variano in base al consumo del cliente ed all’offerta del fornitore.

Preventivo gas

Per valutare un preventivo gas è necessario prendere in considerazione fattori differenti rispetto a quelli analizzati per il preventivo della luce, come l’Smc, la variazione dei prezzi in base alla regione di residenza e la differenza tra mercato libero e servizi di tutela.

L’Smc (Standard metro cubo) è l’unità di misura del costo del gas il cui prezzo varia in base al gestore, all’utilizzo - domestico o industriale - e alla regione da servire. Per un utilizzo domestico, il costo delle tariffe varia in base alla scelta di aderire ai servizi di tutela o alle regole del mercato libero:

  • Servizio di tutela: per coloro che aderiscono a questi servizi, il costo del gas è regolamentato dall’ARERA, la quale aggiorna i costi ogni tre mesi. I prezzi possono subire variazioni molto consistenti, registrando modifiche anche del 5%;
  • Mercato libero: i costi in questo caso sono dettati solo dal gestore, che deve tenere conto del prezzo del gas sul mercato e quindi effettuare variazioni a seconda dei periodi.

Per quanto riguarda la variazione dei costi in base all’area di residenza bisogna ricordare la suddivisione del nostro Paese in 6 zone energetiche, ciascuna delle quali è caratterizzata da un coefficiente di adeguamento altimetrico climatico noto come coefficiente C. Di seguito si riporta l’elenco delle 6 zone:

  • Zona 1: nordoccidentale (Valle d'Aosta, Liguria e Piemonte);
  • Zona 2: nordorientale (Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia);
  • Zona 3: centrale (Marche, Toscana e Umbria);
  • Zona 4: sudorientale (Abruzzo, Basilicata, Molise e Puglia);
  • Zona 5: sudoccidentale (Lazio e Campania);
  • Zona 6: meridionale (Calabria e Sicilia).
  • Una volta effettuata un’analisi attenta di tutti i fattori sopra riportati, si potrà procedere con la valutazione dell’offerta dual fuel più adeguata alle proprie necessità.

L'offerta Luce e Gas di Sorgenia

L’offerta di Sorgenia si distingue per i valori che sono ad essa sottesi e per la convenienza della proposta. La particolarità dell’offerta per luce, gas e dual fuel di questo fornitore risiede nella sostenibilità dell’energia, che viene prodotta grazie allo sfruttamento di fonti rinnovabili e gas naturale, con bassissimo impatto ambientale.

La proposta di Sorgenia permette di ridurre le spese per luce e gas; in particolare coloro che sottoscrivono l’offerta Next Energy Luce possono godere di un prezzo fisso e garantito per il primo anno nonché risparmiare fino a 130€/anno; analogamente chi sceglie Next Energy Gas può ridurre la spesa fino a 230€/anno e vedere il prezzo della bolletta variare in base al consumo. Coloro che desiderano avere un unico interlocutore possono optare per Next Energy Luce e Gas, un’offerta digitale e green che permette di godere dei pacchetti dual fuel.

A prescindere dalla tipologia di contratto sottoscritta, il cliente che sceglie Sorgenia può fare affidamento sui numerosi servizi inclusi di Full Digital Care.

In aggiunta, le offerte Next Energy Luce, Next Energy Gas e Next Energy Gas e Luce si addicono a coloro che desiderano avere un fornitore digitale e smart: Sorgenia infatti consente ai propri clienti non solo di verificare i consumi tramite l’area riservata, ma di farlo anche attraverso l’applicazione per smartphone MySorgenia. È quindi possibile avere sempre sotto controllo la propria bolletta.

È opportuno sottolineare, in conclusione, come Sorgenia sia stata tra i primi fornitori luce e gas a mettere a disposizione il circuito Paypal tra i metodi di pagamento, alleggerendo i propri clienti dalla preoccupazione delle scadenze dei pagamenti e garantendo la massima sicurezza nella transazione online.

N.B. I contenuti pubblicati nel presente articolo sono liberamente reperiti online su portali d'informazione come arera.it, servizioelettriconazionale.it ed i principali organi d'informazione giornalistici.

Il presente documento è aggiornato al 30 luglio 2020.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.

** Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal. Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 90 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi il regolamento.

* Risparmio annuo per Luce&Gas calcolato il 29/07/2020, per una famiglia tipo residenziale (potenza pari a 3kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 sm3/annui (gas), sito nel comune di Milano e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno , come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte di Acquirente Unico (www.ilportaleofferte.it) e la stima della spesa annua relativa all’offerta Next Energy di Sorgenia.