IL GAS NATURALE: GUIDA COMPLETA SU COS'È E I SUOI VANTAGGI

STAI CERCANDO UN'OFFERTA?
Seleziona la
tua fornitura

Il gas naturale è uno dei combustibili fossili più diffusi ed utilizzati. Esso viene spesso presentato come fonte di energia migliore rispetto a petrolio e carbone, da sfruttare in una fase di transizione verso un futuro in cui l’energia rinnovabile sarà protagonista. Ma che cos’è il gas naturale? In questa breve guida, vediamo cosa si intende per gas naturale, quali sono i suoi principali utilizzi, come si formano e dove si trovano i giacimenti di gas naturale, da quali gas è composto, i principali pro e contro e alcuni fattori che ne influenzano il costo.

Il Gas naturale: cos'è?

Il gas naturale può essere definito come una miscela di idrocarburi leggeri, principalmente metano, che si trova in giacimenti sotterranei e può essere estratto per scopi energetici. Si tratta di una fonte di energia fossile e viene utilizzato principalmente per la produzione di elettricità, riscaldamento domestico, cucina e come combustibile per veicoli.

Nonostante non sia corretto considerare il gas naturale energia rinnovabile, esso è considerato una fonte di energia più pulita rispetto ad altri combustibili fossili come il carbone e il petrolio, poiché la sua combustione produce una quantità inferiore di emissioni di anidride carbonica e altri inquinanti atmosferici. 

A cosa serve il gas naturale

Il gas naturale ha numerose applicazioni e viene utilizzato in vari settori per diversi scopi. Le principali utilizzazioni del gas naturale includono:

  • produzione di energia: il gas naturale è ampiamente utilizzato per la produzione di energia elettrica in centrali termoelettriche. La combustione del metano contenuto nel gas naturale genera calore, che viene utilizzato per produrre vapore che alimenta le turbine, generando elettricità;
  • riscaldamento domestico e industriale: il gas naturale è una fonte comune di energia per il riscaldamento domestico e industriale. Ad esempio, viene utilizzato per fornelli, fornaci, riscaldatori d’acqua e sistemi di riscaldamento centralizzato;
  • cucina: in molte abitazioni il gas naturale viene utilizzato per cucinare nei fornelli a gas. Si tratta di una scelta popolare grazie alla sua facilità d’uso e alla precisione del controllo della temperatura;
  • carburante per veicoli: il gas naturale compresso (CNG, compressed natural gas) è utilizzato come carburante per veicoli. Generalmente, i veicoli a gas naturale sono considerati più ecologici rispetto a quelli che utilizzano benzina o diesel. Il CNG non è da confondere con il GPL (gas di petrolio liquefatto): la principale differenza tra gpl e gas naturale risiede nella loro composizione.

Oltre a questi fondamentali utilizzi, il gas naturale viene anche talvolta adoperato per lo svolgimento di determinati processi industriali e per la produzione di prodotti chimici. L’ampia versatilità del gas naturale e la sua relativa pulizia rispetto ad altre fonti di energia fossile ne fanno una risorsa importante in diversi settori. Tuttavia, è importante notare che, nonostante ciò, l’uso del gas naturale contribuisce notevolmente alle emissioni di gas serra e all’impatto ambientale..

Come si forma il gas naturale?

Per comprendere fino in fondo cosa si intende per gas naturale, è utile sapere anche come si forma e dove si può trovare. Il gas naturale si forma attraverso un processo di decomposizione di materia organica, principalmente composta da residui di piante e organismi marini, seppelliti e sottoposti a pressioni e temperature elevate nel corso di milioni di anni. Questo processo di formazione avviene in sedimenti situati a notevole profondità sotto la superficie terrestre. Durante la decomposizione, le sostanze organiche si trasformano in idrocarburi gassosi, principalmente metano. Ma dove si trova il gas naturale?

Il gas naturale può essere trovato in giacimenti sotterranei, spesso insieme al petrolio. Tuttavia, esistono anche giacimenti di gas naturale che si trovano indipendentemente dal petrolio. Essi si formano in strutture geologiche come anticlinali (pieghe rocciose a forma di cupola), falde acquifere o rocce porose come arenaria e calcare. 

L’estrazione del gas naturale comporta la perforazione del terreno o del fondo marino per raggiungere il giacimento, seguita dalla perforazione del giacimento stesso per consentire al gas di fluire verso la superficie. Una volta estratto, il gas può essere trattato e purificato per l’uso in vari settori. 

Quali sono i gas naturali?

Come accennato, una miscela di diversi idrocarburi gassosi va a formare il gas naturale. La composizione del gas, tuttavia, può variare a seconda della fonte e della località. Alcuni dei componenti più comuni includono:

  • metano: il metano è il componente principale del gas naturale e costituisce la maggior parte della sua composizione (generalmente dall’85% al 99%). Molti si chiedono la differenza tra gas naturale e metano: in breve, il metano costituisce la maggior parte del gas naturale;
  • propano: è spesso presente nel gas naturale e può essere separato per essere utilizzato come combustibile o materia prima per la produzione di propilene;
  • butano: un altro idrocarburo gassoso che può essere presente in tracce e che viene utilizzato come combustibile è il butano.

I gas naturali esistenti in natura possono variare a seconda della composizione, per cui è possibile affermare che esistono diversi tipi di gas naturale, distinguibili dalle quantità e dai tipi di idrocarburi che li costituiscono.

Vantaggi e svanataggi del gas naturale

Come ogni fonte di energia, il gas naturale presenta sia vantaggi che svantaggi, e la sua valutazione dipende spesso dalla prospettiva e dall’uso specifico. Ecco i principali vantaggi del gas naturale:

  • versatilità: il gas naturale è versatile e può essere utilizzato in molte applicazioni, tra cui la produzione di energia elettrica, il riscaldamento domestico, la cucina e come carburante per veicoli;
  • efficienza energetica: la conversione del gas naturale in energia è spesso più efficiente rispetto ad altre fonti;
  • disponibilità e accessibilità: il gas naturale è ampiamente disponibile in molte regioni del mondo, ed è relativamente facile da trasportare attraverso gasdotti; 
  • emissioni di CO2 ridotte: la combustione del gas naturale produce meno anidride carbonica rispetto a fonti di energia come il carbone e il petrolio, contribuendo a una minore impronta di carbonio. Tuttavia, trattandosi di un combustibile fossile, non è possibile considerare il gas naturale come una fonte di energia pulita.

Tra i principali svantaggi del gas naturale, invece, si trovano:

  • emissioni di metano: durante l’estrazione, la produzione, il trasporto e la combustione del gas naturale, possono verificarsi perdite di metano, un gas a effetto serra più potente della CO2, che contribuisce all’inquinamento e al cambiamento climatico;
  • dipendenza da risorse non rinnovabili: il gas naturale è una risorsa non rinnovabile, e la dipendenza da questa fonte di energia può avere implicazioni a lungo termine in termini di sicurezza energetica;
  • impatto ambientale dell’estrazione: l’estrazione del gas naturale può comportare problemi ambientali, inclusi il rischio di inquinamento delle acque sotterranee e delle superfici, nonché disturbi e alterazioni degli habitat naturali;
  • fluttuazioni dei prezzi: il prezzo del gas naturale può essere soggetto a fluttuazioni importanti a causa di vari fattori, tra cui le dinamiche del mercato internazionale e gli equilibri geopolitici.

La valutazione complessiva del gas naturale dipende dalla necessità di bilanciare i vantaggi immediati con gli impatti ambientali e le sfide a lungo termine. Con l’attuale attenzione verso fonti di energia più sostenibili, il gas naturale potrebbe svolgere un ruolo di transizione, ma è importante considerare le sue implicazioni complessive.

Costo del gas naturale

Il costo del gas naturale può variare notevolmente in base a diversi fattori, tra cui:

  • domanda e offerta: la legge di mercato di domanda e offerta gioca un ruolo significativo nella determinazione del prezzo del gas naturale. Per esempio, periodi di alta domanda o interruzioni nell’offerta possono portare ad aumenti dei prezzi;
  • situazione geopolitica: eventi geopolitici, come tensioni internazionali o interruzioni nella fornitura globale di gas, possono influenzare i prezzi del gas naturale;
  • costi di trasporto e distribuzione: i costi associati al trasporto e alla distribuzione del gas possono variare a seconda della distanza tra i giacimenti di gas naturale e i punti di consumo;
  • tipi di contratto: i prezzi del gas naturale possono essere influenzati dal tipo di contratto stipulato tra i fornitori e i consumatori;
  • mercato internazionale del gas: i prezzi del gas possono essere influenzati dalle dinamiche del mercato internazionale, con fluttuazioni legate alle forniture globali e alle esportazioni di gas.

Sorgenia, azienda leader nel settore della fornitura di energia, propone soluzioni convenienti e innovative per le esigenze di gas, luce e fibra. Grazie a una comoda app, puoi monitorare e gestire tutti gli aspetti del servizio in maniera facile e veloce. Inoltre, con la flessibilità di combinare pacchetti per gas, luce e fibra, Sorgenia si impegna a offrire soluzioni integrate che soddisfano le esigenze diverse di ogni cliente.

Il presente testo è aggiornato al 12 Febbraio 2024.

offerte sorgenia
Vorresti un’offerta Luce e Gas attenta all’ambiente, ma anche al tuo risparmio?
PASSA A SORGENIA!
Perché sceglierci?
100% green

100% Green 
Tutta la nostra energia elettrica proviene da fonti rinnovabili.

100% digital

100% Digital 
Attivi l’offerta online e paghi le bollette con un click.

app sorgenia

L’APP su tua misura 
Gestisci tutte le forniture e monitora i tuoi consumi.

programma fedeltà greeners

La community GREENERS 
Impara a fare scelte sostenibili e premia il tuo impegno

Con Next Energy Sunlight Luce&Gas hai energia elettrica da fonti rinnovabili e 30€ di Sconto!**

 
Oltre 500.000 clienti hanno scelto Sorgenia per Luce, Gas e Fibra
Vuoi scoprire le nostre offerte e ricevere il consiglio di un esperto?

Compila il form, ti ricontatteremo per darti tutte le informazioni che ti servono, gratuitamente e senza impegno.

Richiedi consulenza

**Sconto frazionato sulle bollette dei primi 12 mesi. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

 

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
CONTATORE 2G: CARATTERISTICHE, FUNZIONAMENTO E AUTOLETTURA

Per risparmiare sulla bolletta si possono ridurre i consumi di energia elettrica e gas, adottando alcuni accorgimenti per un uso più consapevole e sostenibile delle risorse energetiche.

Leggi di più
POMPA DI CALORE: COME FUNZIONA E QUANDO ENTRA IN FUNZIONE

La pompa di calore è una tecnologia green, un impianto che sfrutta il calore di una fonte di energia termica rinnovabile, sicura, disponibile in natura (aria, acqua, suolo) e l’energia elettrica domestica.

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore