Lo scaldabagno a gas è un dispositivo energetico a bassa potenza (kW) che, a differenza dello scaldabagno elettrico, scalda l’acqua utilizzando il metano e garantendo una produzione istantanea di acqua calda sanitaria.

Scaldabagno a gas: come funziona

In commercio sono disponibili diverse tipologie di scaldabagno a gas, alimentati da combustibili fossili come il GPL, il metano o il propano. In particolare, è possibile distinguere questi dispositivi in due categorie:

  • Scaldabagno a gas istantaneo: si tratta di una valida alternativa al più tradizionale boiler elettrico, che garantisce consumi ridotti con un funzionamento basilare. Lo scaldabagno a gas istantaneo, infatti, è capace di avviare e interrompere la produzione di acqua calda in base alla richiesta (ovvero in base all’apertura o alla chiusura del rubinetto);
  • Scaldabagno a gas ad accumulo: presenta un serbatoio al cui interno l’acqua viene riscaldata e mantenuta ad una temperatura stabilita, garantendo un flusso costante di acqua calda. Ė la soluzione prediletta dalle famiglie numerose, poiché offre una notevole autonomia idrica grazie alla possibilità di scegliere serbatoi di varie dimensioni, che variano da 50 a ben 200 litri d’acqua.

Differenza camera stagna e camera aperta

Quando si decide di acquistare uno scaldabagno nuovo è fondamentale confrontare i differenti modelli disponibili sul mercato, che si dividono tra quelli a camera stagna e quelli a camera aperta.

Come suggerisce il nome stesso, l’elemento che contraddistingue queste tipologie di scaldabagno è la camera di combustione, ovvero un vano posto tra bruciatore e scambiatore di calore dove avviene la miscelazione tra gas e aria. La combustione è successivamente innescata da una fiamma pilota.

Nonostante all’apparenza i due modelli siano piuttosto simili, la differenza risiede nel funzionamento, in particolare nel prelievo dell’aria comburente e nel sistema di tiraggio:

  • Scaldabagno a Camera aperta: l’aria comburente – prelevata con un sistema a tiraggio naturale - viene miscelata con il metano per realizzare la combustione e generare l’energia necessaria per scaldare l’acqua che entra in circolo nelle tubature. Uno dei limiti dello scaldabagno a camera aperta risiede nel fatto che la camera di combustione non è ermeticamente isolata e, di conseguenza, è possibile che i fumi di scarico si disperdano. Per questo motivo, la legge proibisce di installare questo modello di scaldabagno in un locale chiuso o all’interno dell’abitazione, mentre è permessa l’installazione su balconi e terrazzi.
  • Scaldabagno a Camera stagna: è caratterizzato da un vano di combustione a chiusura ermetica interamente isolato dall’ambiente esterno che riduce il rischio di dispersione di monossido di carbonio. In questo caso l’aria comburente viene prelevata dall’esterno, attraverso un tiraggio forzato, con l’utilizzo di un sistema di ventilazione capace di espellere i fumi di scarico. Questo modello può essere installato in qualsiasi area della casa (cucina, bagno o camera da letto).

Miglior scaldabagno a gas camera stagna

Lo scaldabagno è uno dei dispositivi utilizzati più comunemente per riscaldare l’acqua in casa: infatti, si tratta di un apparecchio piuttosto semplice ed economico, sempre più diffuso nelle case delle famiglie italiane. Per capire, in base alle proprie esigenze, quale sia il migliore scaldabagno a gas con camera stagna, si riportano di seguito alcune variabili da considerare durante l’acquisto:

  • Portata idrica: è opportuno tenere conto della quantità di acqua calda ad uso sanitario che uno scaldabagno è in grado di fornire. Maggiori sono le dimensioni dell’abitazione, maggiore è il suo fabbisogno idrico.
  • Classe energetica: nonostante lo scaldabagno a camera stagna abbia consumi relativamente più contenuti, è in ogni caso conveniente scegliere un modello di classe energetica elevata perché, a fronte di una maggiore spesa iniziale, il costo verrà facilmente ammortizzato nel tempo.
  • Installazione: lo scaldabagno a camera stagna presenta una maggiore versatilità di installazione. Ė tuttavia opportuno rivolgersi sempre ad un tecnico specializzato che si occupi di installare correttamente lo scaldabagno a gas a camera stagna nel rispetto della normativa vigente.
  • Prezzo: rispetto al modello a camera aperta, lo scaldabagno a gas a camera stagna richiede una spesa iniziale maggiore a fronte di un miglior rendimento e di una maggiore sicurezza. Ad oggi sul mercato il prezzo può variare da un minimo di 150€ ad un massimo di 400€.

Vantaggi scaldabagno a gas camera stagna da interno

Tra le numerose tipologie a disposizione sul mercato, lo scaldabagno a gas con camera stagna è uno dei più diffusi: questo modello, nonostante sia in media più costoso rispetto a quelli elettrici o a camera aperta, comporta una serie di notevoli vantaggi, tra cui:

  • Possibilità di installazione in appartamento: grazie al particolare sistema di funzionamento interamente isolato è possibile prevenire completamente il rischio di fuoriuscite di monossido di carbonio o altri gas dannosi. È quindi possibile installarlo anche in monolocali o ambienti dagli spazi ridotti, per esempio il bagno.
  • Disponibilità immediata di acqua calda: scegliendo uno scaldabagno a gas istantaneo si ha la possibilità garantire acqua calda e godere di un notevole risparmio energetico ed economico.
  • Convenienza a lungo termine: lo scaldabagno a gas a camera stagna risulta molto più conveniente a lungo termine rispetto alla tipologia elettrica. A parità di potenza, sebbene uno scaldabagno a gas necessiti di un investimento iniziale più oneroso, nel lungo periodo esso risulta più vantaggioso a livello economico.

      

N.B. I contenuti pubblicati nel presente articolo sono liberamente reperiti online su portali d'informazione come arera.it, servizioelettriconazionale.it ed i principali organi d'informazione giornalistici.

Il presente documento è aggiornato al 27 aprile 2020.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.

** Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal. Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 90 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi il regolamento.

* Risparmio annuo per Luce&Gas calcolato il 29/07/2020, per una famiglia tipo residenziale (potenza pari a 3kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 sm3/annui (gas), sito nel comune di Milano e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno , come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte di Acquirente Unico (www.ilportaleofferte.it) e la stima della spesa annua relativa all’offerta Next Energy di Sorgenia.