BOLLETTE GAS: ECCO COME INTERPRETARLE CORRETTAMENTE

Una volta liberalizzato il mercato del gas e permesso a ciascun cittadino di scegliere l'offerta più adeguata alle sue esigenze, l'Autorità per l'energia (ARERA) ha definito anche lo standard della bolletta, chiarendo cosa va indicato sulla fattura e come.

 

 

 

 

 

 

Tutti i fornitori hanno adottato la nuova bolletta?

Sì e no.. Le bollette di tutti gli operatori riportano i dati obbligatori, nel formato e nell'ordine definiti dall'Autorità, ma ogni bolletta è diversa dalle altre. In realtà, le fatture non sono ancora perfettamente confrontabili, tanto è vero che ogni fornitore è stato obbligato a caricare sul proprio sito internet una guida per i consumatori su come interpretare le voci presenti in bolletta.

Le bollette ora sono più chiare e trasparenti?

Sì e no anche in questo caso. L'Autorità ha chiesto di specificare tutte le voci di spesa - oltre ai consumi, quindi, anche i costi di rete - ma non ha chiesto di indicare quali voci sono quantificate sulla base dell'offerta sottoscritta con il fornitore prescelto e quali, invece, sono definite dal sistema e, sono quindi inevitabili per il consumatore e non soggette ad alcuna trattativa. Vediamo nel dettaglio le sezioni della Bolletta 2.0, ovvero l'attuale standard di fattura.

Informazioni di contratto

La prima parte delle bollette riporta generalmente i dati della fornitura, come ad esempio l'intestatario, l'indirizzo, il nome dell'offerta attiva e la precisazione del regime di prezzo adottato (maggior tutela o mercato libero). E' prevista una speciale sezione in cui sono riepilogati: il periodo a cui si riferisce la fattura, le modalità e lo stato dei pagamenti e tutti i riferimenti per contattare il fornitore, segnalare un guasto o esporre un reclamo.

Tabella dei costi

Questa tabella, oggetto delle buone intenzioni dell'Autorità, è generalmente quella più diversa da un fornitore all'altro. Tutti indicano gli elementi obbligatori:

- Spesa per la materia gas naturale: - Spesa per il trasporto e la gestione del contatore  - Spesa per gli Oneri di Sistema  - Totale imposte e Iva  Solo alcuni fornitori, tuttavia, riportano i dettagli e le modalità di calcolo delle voci qui esposte. Le seguenti indicazioni possono quindi aiutare a comprendere perfettamente come è calcolato l'importo dovuto.

LA TUA ENERGIA 100% GREEN.

Passa a Sorgenia e scopri l'offerta pensata su misura per te.

100% ENERGIA
DA FONTI RINNOVABILI

Puoi risparmiare fino a 300€* e hai un Buono Regalo Amazon da 100€**
 
CALCOLA PREVENTIVO o Chiamaci Gratis 
800 920 960

*Risparmio annuo per Luce&Gas calcolato il 28/10/2020, per una famiglia tipo residenziale (potenza pari a 3kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 sm3/annui (gas), sito nel comune di Milano e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno, come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte di Acquirente Unico (www.ilportaleofferte.it/) e la stima della spesa annua relativa all’offerta Next Energy di Sorgenia.

** Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 90 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
SECONDO EUROSTAT IN ITALIA LE BOLLETTE PIÙ SALATE D’EUROPA

Il costo della vita sta aumentando sempre più, coinvolgendo tutti gli aspetti della vita. In Italia una delle spese che pesano in misura maggiore è quella delle forniture di energia elettrica, gas e acqua.

Leggi di più
RATEIZZAZIONE DELLE BOLLETTE: COME RICHIEDERLA

La rateizzazione delle bollette

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore