RATEIZZAZIONE BOLLETTE: COS’È E COME RICHIEDERLA

STAI CERCANDO UN'OFFERTA?
Seleziona la
tua fornitura

Solitamente, le aziende fornitrici delle utenze emettono bollette a cadenza regolare, che può essere mensile, bimestrale o trimestrale a seconda delle bollette stesse o del tipo di contratto siglato.

Tuttavia, ci sono casi in cui a causa dell’importo molto elevato, come può accadere in seguito a conguagli, si può richiedere la rateizzazione della bolletta, dilazionando l’importo in più rate.

L'ARERA, l’Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico, ha definito una serie di normative per garantire la tutela dei consumatori, tra cui la possibilità di pagare le bollette a rate. In generale, la rateizzazione può essere un'ottima soluzione per gestire debiti scaduti e per evitare di incorrere in ulteriori difficoltà economiche. Ma è importante valutare attentamente le condizioni e i costi prima di procedere, oltre che a rispettare sempre i tempi di pagamento delle rate per non avere un recesso del servizio.

Rateizzazione bollette 2023

La dilazione delle bollette per il 2023, come per gli anni antecedenti, solitamente viene effettuata per importi superiori ai 50€. Secondo la normativa vigente, se si è clienti del mercato tutelato, tutte le bollette che possono essere pagate a rate e le singole aziende fornitrici delle utenze sono tenute a riportare chiaramente le indicazioni per procedere a tale tipo di pagamento. Nel caso queste non fossero chiare sul vostro contratto è opportuno richiederle prima della firma, così da essere consapevoli di quali sono le condizioni per poter accedere al servizio.

La rateizzazione non è solo una possibilità, ci sono dei casi in cui l’ente ARERA obbliga i fornitori a concedere la rateizzazione dei pagamenti ai loro clienti, anche se poi la pratica viene gestita dai singoli enti. Se il costo totale di una bolletta è almeno doppio dell’addebito ordinario, o se il malfunzionamento del contatore non ha fornito le corrette informazioni, il consumatore ha diritto alla rateizzazione.

Naturalmente, anche nel 2023 si può fare rateizzazione. Nel caso specifico della rateizzazione fiscale, nella quale il debito viene pagato all'Agenzia delle Entrate, questa mette a disposizione diversi strumenti per la rateizzazione, tra cui: il pagamento a rate, il ravvedimento operoso e l'iscrizione a ruolo.

I termini della rateizzazione vengono decisi dall’ente fornitore, quindi è necessario essere ben informati e leggere sul proprio contratto le condizioni o, nel caso in cui queste non fossero esplicitate, richiederle prima di firmare.

Come rateizzare la bolletta del gas

Il distributore si occupa di impostare l’allaccio della luce e del gas, mentre le opzioni di rateizzazione della bolletta del gas riguardano proprio la compagnia di fornitura. Per questo motivo, è importante rivolgersi al proprio fornitore per sentire quali sono le modalità per dilazionare la bolletta del gas e come poterlo fare.

Generalmente, però, le aziende offrono la possibilità di rateizzare la bolletta del gas in rate mensili o trimestrali, invece che pagare l'intera somma in un'unica soluzione. La dilazione delle bollette del gas potrebbe richiedere l’applicazione di commissioni legate a questo servizio; quindi, è consigliabile verificare i dettagli prima di procedere con la rateizzazione.

Come rateizzare la bolletta della luce

Naturalmente, tra le tante utenze, si può rateizzare la bolletta della luce. Anche nel caso della rateizzazione delle bollette dell’energia elettrica è necessario contattare la propria compagnia di riferimento, in modo da non incorrere in spiacevoli imprevisti e informarsi delle possibilità offerte sulla base del proprio contratto.

In linea generale, anche in questo caso, si può richiedere la rateizzazione della bolletta della luce della sia prima della data di scadenza che oltre tale data, l’unica clausola da rispettare è accertarsi che, al momento della richiesta, non siano passati più di trenta giorni dalla data della bolletta.

Le modalità di richiesta sono molteplici: quella più rapida è online, accedendo alla propria area clienti dal sito ufficiale del proprio fornitore; altrimenti è possibile chiamare il numero verde e chiedere all’assistenza clienti o, se esistono dei punti fisici, rivolgersi al personale del punto vendita della propria città.

 

Si può rateizzare una bolletta scaduta?

Secondo la normativa introdotta nel 2015, la rateizzazione può essere utilizzata anche per pagare bollette scadute. Questa soluzione è stata creata per rispondere alle esigenze dei consumatori che si trovano in difficoltà nel pagare bollette elevate, specialmente nel caso di conguagli dalle cifre spropositate; ma, anche in questo caso, è opportuno sottolineare che il tutto dipende da quelle che sono le disposizioni generali della società fornitrice del servizio e dalle condizioni contrattuali alle quali si è sottoscritto.

Per poter procedere con la rateizzazione delle bollette della luce scadute o con la rateizzazione delle bollette del gas scadute consigliamo di contattare il proprio fornitore e chiedere informazioni per procedere con la pratica: questo perché ci sono casi in cui le società fornitrici offrono opzioni di rateizzazione automatica, mentre in altre circostanze potrebbe essere necessario presentare una richiesta formale.

Una volta ottenuta la possibilità di rateizzare il debito, sarà necessario stabilire il numero di rate e il loro importo, talvolta maggiorato con spese di erogazione di tale servizio.

Quando si ottiene la rateizzazione delle bollette, specialmente nel caso in cui queste siano già scadute, è fondamentale rispettare le scadenze delle rate con puntualità per evitare eventuali sanzioni o interruzioni della dilazione.

 

Il presente testo è aggiornato al 30 Marzo 2023

offerte sorgenia
Vorresti un’offerta Luce e Gas attenta all’ambiente, ma anche al tuo risparmio?
PASSA A SORGENIA!
Perché sceglierci?
100% green

100% Green 
Tutta la nostra energia elettrica proviene da fonti rinnovabili.

100% digital

100% Digital 
Attivi l’offerta online e paghi le bollette con un click.

app sorgenia

L’APP su tua misura 
Gestisci tutte le forniture e monitora i tuoi consumi.

programma fedeltà greeners

La community GREENERS 
Impara a fare scelte sostenibili e premia il tuo impegno

Con Next Energy Sunlight Luce&Gas hai energia elettrica da fonti rinnovabili e 30€ di Sconto!**

 
Oltre 500.000 clienti hanno scelto Sorgenia per Luce, Gas e Fibra
Vuoi scoprire le nostre offerte e ricevere il consiglio di un esperto?

Compila il form, ti ricontatteremo per darti tutte le informazioni che ti servono, gratuitamente e senza impegno.

Richiedi consulenza

**Sconto frazionato sulle bollette dei primi 12 mesi. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

 

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
COME LEGGERE LA BOLLETTA DELLA LUCE

La bolletta della luce non è solo una rendicontazione dei consumi dell’energia elettrica, ma è anche un prezioso strumento, quando letto in maniera corretta, per poter comprendere in maniera analitica le voci di costo che la compongono.

Leggi di più
APP PER CONTROLLO DEI CONSUMI ELETTRICI E DI GAS

Oggi è possibile monitorare i dati sull’uso quotidiano della luce grazie all’utilizzo delle app per il consumo di energia elettrica, da scaricare, installare e consultare direttamente sui propri dispositivi mobili.
 

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore