SPESA PER LA
MATERIA GAS NATURALE:

COS’È E COME SI COMPONE?

STAI CERCANDO UN'OFFERTA?
Seleziona la
tua fornitura
SCADE TRA
11:ore
58:min
22sec
Oppure chiamaci gratis 800 979 800

Quando arriva la bolletta del gas si può notare come, oltre al prezzo da pagare da pagare, siano sempre riportate le singole voci di spesa che compongono l'importo finale. Si tratta solitamente di quattro differenti costi, relativi alla spesa per il gas naturale, a quella per il trasporto e per la gestione del contatore, a quella per gli oneri del sistema e, infine all'IVA. In determinati casi e per particolari tipi di contratto, può essere presente un'ulteriore costo, relativo a generiche altre voci, che non rientrano in quelle precedenti.  Ma cosa si intende per spesa per il gas naturale? Per andare incontro ai consumatori, l'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (ARERA) ha creato un vero e proprio glossario tramite il quale si può apprendere il significato di tutti i parametri e i termini relativi al mondo dell'energia, sia essa di origine elettrica, idrica o proveniente dal gas naturale. Per la definizione di spesa per la materia gas naturale si potrà quindi leggere che essa comprende tutte quelle spese che il fornitore effettua per l'approvvigionamento della materia prima. I fornitori, infatti, acquistano il gas naturale all'ingrosso e portano avanti una serie di attività per garantire la corretta vendita ai clienti. Nella voce di spesa per la materia gas naturale, quindi, vanno a inserirsi non solo i costi per l'acquisto, ma anche tutti i costi che il fornitore deve sostenere per garantire al cliente la corretta fornitura del gas, garantendo gli adeguamenti previsti dalla legge sulle modalità di acquisto e vendita. Rientrano pertanto nella voce anche i costi per la gestione del servizio clienti e tutti gli aspetti commerciali oltre, naturalmente, il costo per il consumo di gas vero e proprio.  Infatti, questa stessa voce si può ulteriormente suddividere in costi per la materia prima in quota energia e in quota fissa. La quota energia è il prezzo da pagare a seconda del consumo del cliente e, quindi, del costo del gas secondo il proprio contratto. Si misura in euro per Smc (Standard Metro Cubo). La quota fissa, invece, è quella spesa legata ai servizi connessi alla fornitura del gas e, pertanto, si pagano anche in assenza di consumo. Infatti sono indicati in euro all'anno e non dipendono in nessun modo dalla quantità di gas utilizzata dal cliente.

La spesa per il gas naturale e i fornitori

Quando si sceglie il libero mercato per la fornitura del gas, si può facilmente notare come i fornitori mettano a disposizione offerte che si contraddistinguono innanzitutto per i diversi prezzi. 
Questa differenza si determina perché le compagnie energetiche possono scegliere autonomamente, pur restando all'interno di un determinato range imposto dall'ARERA, il prezzo di vendita del gas per garantire quella concorrenza che caratterizza il libero mercato. Gli altri parametri che incidono sulla bolletta, invece, come le spese per il trasporto, la gestione per il contatore e gli oneri di sistema sono fissi e non dipendenti dai fornitori, dato che vengono stabiliti direttamente dall'ARERA. In ogni caso, il costo della materia energia rappresenta ben il 40% del costo totale, motivo per cui è fondamentale valutare attentamente il fornitore per il gas a cui affidarsi per soddisfare al meglio il proprio fabbisogno energetico. 
Le compagnie energetiche possono infatti formulare offerte a prezzo bloccato oppure a prezzo indicizzato. Nel primo caso, la fornitura viene messa a disposizione con un costo invariato per almeno 12 mesi e viene generalmente stabilito dal fornitore sulla base della spesa effettuata per il rifornimento sul mercato all’ingrosso. Nel secondo caso, invece, il costo della materia energia varia periodicamente, a discrezione della compagnia, seguendo il trend dei prezzi del mercato all’ingrosso. 
Sempre più spesso i fornitori del mercato libero mettono a disposizione sia offerte a prezzo bloccato che a prezzo indicizzato, per soddisfare sia le necessità degli utenti che preferiscono cautelarsi rispetto a eventuali fluttuazioni del costo della materia energia sia i bisogni di chi preferisce beneficiare di una maggiore flessibilità e provare a cogliere possibili opportunità di risparmio in momenti di flessione.
Con Sorgenia è possibile sottoscrivere sia Next Energy 12, offerta con gas a prezzo bloccato per un anno, sia Next Energy Sunlight, con cui sfruttare le possibilità del gas a prezzo indicizzato, con una variazione a cadenza mensile.
 

Vorresti un’offerta Luce e Gas attenta all’ambiente, ma anche al tuo risparmio?
PASSA A SORGENIA!
Perché sceglierci?

100% green100% Green
Tutta la nostra energia elettrica proviene da fonti rinnovabili.

100% digital100% Digital
Attivi l’offerta online e paghi le bollette con un click.

app sorgeniaL’APP su tua misura
Gestisci tutte le forniture e monitora i tuoi consumi.

programma fedeltà greenersIl Programma fedeltà Greeners
Per partecipare al nostro programma fedeltà e vincere tanti premi

nuovo Amazon block RESIDENZIALE luce&gas [aggregatore]

Con Next Energy Sunlight Luce&Gas hai energia elettrica da fonti rinnovabili e 100 di Sconto!**

 
1664910080
2022-10-04 21:01:20

2022-10-05 00:00:00
Oltre 450.000 clienti hanno scelto Sorgenia per Luce, Gas e Fibra
Vuoi scoprire le nostre offerte e ricevere il consiglio di un esperto?

Compila il form, ti ricontatteremo per darti tutte le informazioni che ti servono, gratuitamente e senza impegno.

Richiedi consulenza

**Sconto frazionato sulle bollette dei primi 12 mesi. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
CONTATORE GAS: COS'È E COME FUNZIONA

Scopri nel dettaglio il funzionamento del contatore gas, elemento fondamentale per determinare i tuoi consumi in modo corretto

Leggi di più
TUTELA DEL CONSUMATORE, ASSISTENZA E DIRITTI NELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

L'assistenza ai clienti per le forniture di energia elettrica

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore
logo sorgenia
Logo Sorgenia ×
COMINCIAMO!
Configura l’impianto fotovoltaico più adatto a te e inizia subito a risparmiare.

Prima di iniziare, abbiamo bisogno di un’informazione. Inserisci la provincia in cui vorresti installare il tuo impianto:

Milano (MI)
Milazzo (MI)
Taormina (MI)
CONFERMA