GESTORE DEI MERCATI
ENERGETICI:
COS’È E COSA FA

PRODUZIONE ENERGIA ELETTRICA ITALIA ATTIVAZIONE FORNITURA GAS DOPO SOSPENSIONE: ECCO COME FARE IL CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE CHI PUÒ FARE INTERVENTI SULL’IMPIANTO DEL GAS? COME STIMARE I CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA E GAS LA STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE 2017 L'ACCENSIONE DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO: QUANDO È POSSIBILE COMPONENTI DEI PREZZI DI VENDITA DEL GAS: CCI, QVD, QOA VALVOLE TERMOSTATICHE, LE SANZIONI PER CHI NON SI ADEGUA CONSUMO DI ENERGIA MONDIALE QUAL È LA DIFFERENZA TRA DIRITTO DI RIPENSAMENTO E DIRITTO DI RECESSO? SETTORE ENERGIA: LE NORME CHE LO REGOLAMENTANO SOSTENIBILITÀ ALIMENTARE COME SI TRASPORTA IL GAS? QUAL È LA DIFFERENZA TRA GESTORE, FORNITORE E DISTRIBUTORE DI LUCE E GAS? QUALI SONO I COSTI DI CREAZIONE DI ENERGIA PER FONTE SUBENTRO DIFFERENZA TRA IMPIANTO FOTOVOLTAICO AD ISOLA ED IMPIANTO GRID CONNECTED CONSIGLI PRATICI PER RIDURRE I CONSUMI DI GAS LA PRODUZIONE DELL'ENERGIA ELETTRICA: IL MERCATO ATTUALE ITALIANO ED EUROPEO COME GUADAGNANO I COMPARATORI LUCE E GAS? COME FUNZIONA LO SCALDABAGNO ELETTRICO MANCATA MANUTENZIONE/REVISIONE CALDAIA: COSA COMPORTA GAUDI TERNA FOTOVOLTAICO SMART WORKING GASOLIO PER RISCALDAMENTO: LA COMPOSIZIONE DEL PREZZO SPESA PER LA MATERIA GAS NATURALE: COS’È E COME SI COMPONE? TUTELA DEL CONSUMATORE, ASSISTENZA E DIRITTI NELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA RISCALDAMENTO: MEGLIO GAS O ENERGIA ELETTRICA PER RISPARMIARE? IL SERVIZIO DI FORNITURA DI ULTIMA ISTANZA - FUI LE DIFFERENZE TRA FORNITORI, DISTRIBUTORI E GESTORI DI LUCE E GAS VOLTURA E SUBENTRO DEL CONTRATTO GAS: QUALI SONO LE DIFFERENZE? IL MIGLIOR SISTEMA PER RISCALDARE UNA SECONDA CASA GESTORE DEI MERCATI ENERGETICI: COS’È E COSA FA QUANTO COSTA IL GAS METANO A METRO CUBO? DIFFERENZA TRA CALDAIA A GAS E CONDENSAZIONE UN BUONO SCONTO QUIXA DA 50€ PER CHI HA SCELTO SORGENIA CONTATORE GAS: COS'È E COME FUNZIONA LE CARATTERISTICHE DEI TERMOSIFONI IN ACCIAIO, GHISA E ALLUMINIO COME FUNZIONANO I NUOVI CONTATORI GAS E LUCE TELERISCALDAMENTO: COS'È E COME FUNZIONA SMALTIMENTO BATTERIE AUTO MOBILITÀ SOSTENIBILE UN BUONO REGALO AMAZON SE PASSI A SORGENIA COEFFICIENTE C: COS’È E A COSA SERVE CITTÀ SOSTENIBILE SORGENIA NUMERO VERDE: QUAL È IL NUMERO DI TELEFONO DI SORGENIA? METODI ACCETTATI DA SORGENIA PER PAGARE LE BOLLETTE SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ: COS’È E COME UTILIZZARLA PER CONFRONTARE LE TARIFFE GAS GLI ACCERTAMENTI DELLA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI DI UTENZA A GAS COSTO KWH ORA PER SORGENIA ANNULLAMENTO DEI CONTRATTI DI GAS E LUCE: LE COSE DA SAPERE IL FUNZIONAMENTO DELLE BATTERIE A LITIO

Il Gestore dei Mercati Energetici , definito anche Gestore del Mercato Elettrico fino al 2009, consente a produttori, consumatori e grossisti di stipulare contrati di compravendita di energia elettrica. Le transazioni avvengono online, su una piattaforma accessibile agli operatori tramite rete internet. Ci sono essenzialmente due grandi tipologie di contratti, definiti a termine o a pronti.

  • Mercato a termine : accordi bilaterali tra operatori del settore, che prevedono prodotti a prezzo fisso, scambiati e venduti. Vi sono apposite piattaforme di trading, che servono proprio ad autorizzare gli scambi. Un esempio sono le piattaforme ICAP, GFI e TFS. Esiste anche una piattaforma MTE, che però è poco utilizzata a causa dei diversi vincoli che presenta. Dato che l'energia è un bene fisico, molto spesso tali scambi sono puramente virtuali, così come i flussi di conto.
  • Mercato "a pronti" è invece essenzialmente suddiviso con due attori principali, ma vede l'incontro di ogni offerente con il mercato stesso, con il sistema del prezzo marginale. 

Questo mercato è suddivisibile in 

  • mercato del giorno prima: permette a produttori, grossisti e clienti finali risultati idonei di vendere o acquistare energia elettrica per il giorno successivo;
  • mercato infragiornaliero: permette a produttori, e grossisti di modificare i programmi di immissione stabiliti,
  • esiste poi un mercato di dispacciamento MSD, che usa la forma "Pay as Bid", che é necessaria per rifornirsi dei servizi di dispacciamento relativi al controllo di gestione elettrico. Al GME é inoltre affidata la gestione dei certificati bianchi e verdi.

Quali sono fasi e operatori del mercato dell'energia elettrica?

Bisogna principalmente distinguere fra "mercato libero" e "servizi di maggior tutela", e dunque bisogna comprendere quali processi e soggetti operano in tale mercato.  In Italia la maggior parte della generazione o produzione di energia elettrica deriva da energia rinnovabile : ci sono diverse fonti di energia rinnovabile in percentuale minore; geotermica, idroelettrica, solare ed eolica. Durante il trasporto o trasmissione dell'energia si ha il trasferimento dell'energia delle centrali elettriche dove viene prodotta alle località dove deve essere usata. Bisogna cercare dunque di creare una rete di trasmissione che garantisca l'interazione ottimale fra centri di produzione e centri distributivi, riducendo gli sprechi. La fase del processo è quella di distribuzione, che consiste nell'effettivo arrivo dell'energia elettrica nelle case o nelle aziende.

Differenza fra mercato libero e tutelato

Esiste una differenza sostanziale fra mercato libero e mercato vincolato . Il mercato libero è regolato dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Sistema Idrico, che decide in merito a vendita, acquisto ma non alla distribuzione, che resta in carico ai gestori precedenti. Si può dunque essere o utenti del mercato tutelato e voler passare ai contratti in fornitura libera o, viceversa, si può scegliere di tornare al mercato tutelato, senza costi aggiuntivi.

E' dagli anni '60 che si è diffuso il concetto di liberalizzazione del mercato dell'energia, ma solo negli ultimi anni esso si è effettivamente realizzato, principalmente grazie alla possibilità di sviluppare offerte personalizzate in base alle effettive esigenze del cliente.

L'Autorità per l'Energia e il Mercato Libero

Proprio per la gestione del mercato libero, l'infrastruttura dell'Autorità per l'Energia e per il Mercato libero ha diverse mansioni in carico, fra le quali: garantisce la parità d'accesso al mercato, promuove con particolare riferimento all'efficienza e alla trasparenza. Inoltre aggiorna i criteri per la determinazione dei prezzi di riferimento del mercato, tenendo conto dell'inflazione e delle mutazioni, adotta inoltre alti livelli di trasparenza e promuove una corretta concorrenza, definendo gli standard minimi di qualità del servizio. Può multare comportamenti scorretti, aggiornare le condizioni economiche di riferimento per i clienti che non hanno scelto il mercato libero. Promuove campagne di tutela e di informazione dei clienti e dei consumatori, questionari di soddisfazione e raccolta dati, accresce i livelli di trasparenza e consapevolezza.

Quali sono dunque le tariffe più convenienti?

Le tariffe monorarie consentono un uso consapevole dell'energia spalmato durante tutto il giorno, mentre è più conveniente avere servizi biorari nel caso in cui si sia in casa principalmente di sera. Le offerte risultano in tal caso tanto più vantaggiose quanto più si riesce a concentrare il consumo nella fascia oraria serale. Quando si valuta un fornitore quindi ci sono molti elementi che vanno presi in considerazione: in primis la sua affidabilità, l'attenzione al cliente, il servizio di assistenza e la disponibilità. Le offerte molto spesso parlano chiaro e consentono quindi di essere in grado, da soli, di scegliere la migliore offerta che fa al caso proprio, con il migliore rapporto qualità prezzo, grazie alla libertà che questo tipo di soluzione consente. Sorgenia rappresenta un fornitore gas affidabile e trasparente, in grado di soddisfare anche le richieste dei clienti più esigenti e le particolarità sia del mercato domestico che di quello industriale.

LA TUA ENERGIA 100% GREEN.

Passa a Sorgenia e scopri l'offerta pensata su misura per te.

100% ENERGIA
DA FONTI RINNOVABILI

Puoi risparmiare fino a 300€* e hai un Buono Regalo Amazon da 50€**
 
CALCOLA PREVENTIVO o Chiamaci Gratis 
800 920 960

*Risparmio annuo per Luce&Gas calcolato il 28/10/2020, per una famiglia tipo residenziale (potenza pari a 3kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 sm3/annui (gas), sito nel comune di Milano e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno, come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte di Acquirente Unico (www.ilportaleofferte.it/) e la stima della spesa annua relativa all’offerta Next Energy di Sorgenia.

** Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 90 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
SMART WORKING

La recente emergenza sanitaria ha spinto numerose imprese del nostro Paese ad introdurre lo smart working

Leggi di più
IL SERVIZIO DI FORNITURA DI ULTIMA ISTANZA - FUI

Cos'è il Servizio di Fornitura di Ultima Istanza FUI

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore