BATTERIA AUTO ELETTRICA: COM’È FATTA E CARATTERISTICHE

STAI CERCANDO UN'OFFERTA?
Seleziona la
tua fornitura

Quando si parla di batteria per una macchina elettrica ci troviamo subito di fronte a tante perplessità comuni: l‘autonomia, la durata del ciclo di vita, i tempi di ricarica.

Oggi le batterie elettriche hanno subito perfezionamenti e questo ha permesso di poter allungare la loro capacità, permettendo ai veicoli elettrici di avere un’autonomia di moltissimi km, anche oltre i 400 con una ricarica completa. Ma non solo: con i nuovi sistemi di ricarica è possibile recuperare centinaia di chilometri di autonomia in pochi minuti.

Come sono fatte le batterie delle auto elettriche

 

Le batterie nelle auto elettriche sono il componente preposto all’accumulo e al rilascio di energia sotto forma di elettricità. Questo permette al motore di avere alimentazione necessaria da trasformare in energia meccanica, così da poter far muovere le ruote della macchina.

 

Ma le batterie delle auto elettriche sono tutte uguali? Se stai valutando di cambiare auto, è importante interrogarsi prima di tutto sul funzionamento della sua batteria, una delle componenti più importanti dell’intero veicolo. Vediamo quindi quella che è stata l’evoluzione delle componenti delle batterie delle auto elettriche:

 

  • batterie al piombo (Pb): nate nella seconda metà dell’Ottocento, sono ancora utilizzate per muletti e transpallet, rispetto a quelle di ultima generazione, sono molto più ingombranti e pesanti, la ricarica completa richiede circa dieci ore e l’autonomia garantita non supera i 100 km; per questi motivi non sono più utilizzate per le auto.,. 
  • batterie al nichel-metallo idruro (NiMH): queste batterie hanno riscosso un enorme successo in quanto offrivano un ciclo di vita compreso tra gli otto e i dieci anni. Seppur il loro rendimento non fosse dei migliori, in passato sono state largamente utilizzate per auto elettriche ed ibride, dimostrando prestazioni soddisfacenti.
  • batterie agli ioni di litio (Li-Ion): rappresentano un ulteriore salto innovativo rispetto a quelle di nichel-metallo idruro. Attualmente, quelle a litio, sono le più utilizzate: la loro densità energetica è altissima, oltre ad essere leggere e compatte. Al contrario delle batterie sopra citate, queste non necessitano di una ricarica completa per funzionare e hanno un’autonomia che arriva fino a 380 km.
  • Batterie al litio-ferro-fosfato (LFP o LiFePO4):
  • batterie allo stato solido: ancora in sviluppo, queste batterie aumenterebbero le loro prestazioni del veicolo in termini di densità energetica e autonomia perché il flusso di elettroni si muove in una soluzione solida anziché liquida.

Oltre ad avere prestazioni superiori alle altre, hanno anche peso e dimensioni ridotte.

 

Batteria auto elettrica: le caratteristiche

 

Le principali perplessità degli automobilisti che sono soliti guidare auto con motore a combustione solitamente risiedono nell’autonomia delle batterie delle auto elettriche: la paura comune è infatti quella che questa tipologia di vetture non abbia sufficiente autonomia da poter utilizzare la propria auto in serenità.

Un tempo questi timori erano fondati, ma oggi le tecnologie delle batterie e dei sistemi di ricarica assicurano una notevole affidabilità e i chilometri da percorrere non sono più un problema.

 

Oggi le dimensioni delle batterie delle auto elettriche si sono notevolmente ridotte – lasciando così maggior spazio ai passeggeri ed eventuali bagagli – e le loro prestazioni sono aumentate. Inoltre, oggi la maggior parte delle batterie godono di una garanzia del costruttore di almeno 8 anni o 160.000 km, garanta, tra le altre cose, dal miglioramento dei componenti dei rivestimenti di anodo e catodo che erano soliti essere, con il passare del tempo, la principale causa di deterioramento della capacità della batteria auto elettrica, in termini di accumulo e non di potenza.

 

Per ricaricare una batteria oggi non servono grandi quantità di tempo ed è possibile ottimizzare il momento del rifornimento sfruttando quelli in cui l’auto è parcheggiata: le colonnine di ricarica sono facilmente reperibili e la batteria è ricaricabile in qualsiasi stazione di ricarica tra quelle presenti sul territorio o nelle colonnine di ricarica domestiche. Ed è giusto puntualizzare che, rispetto alle batterie degli anni passati, oggi le ricariche parziali non compromettono più la capacità di ricarica, anzi, aiutano ad aumentare la longevità della batteria.

Quanto durano le batterie delle auto elettriche

 

Un altro quesito largamente diffuso riguarda la durata della batteria su un’auto elettrica in termini di ciclo di vita

 

Qualche consiglio per aumentare la durata delle batterie auto elettriche:

 

  • Mantenere il livello della batteria compreso tra il 20 e l’80%.
  • Prediligere uno stile di guida costante e prudente.
  • utilizzare le ricariche rapide solo in caso di forte necessità, dando la priorità alle ricariche presso wallbox domestiche rispetto alle colonnine pubbliche.
  • controllare regolarmente lo stato degli pneumatici.

 

Qual è la durata della vita di una batteria di un’auto elettrica non è quindi facile da stabilire con certezza, ma è possibile fare una stima in base ai dati che abbiamo ad oggi.

Premettendo che la vita utile delle batterie di una macchina elettrica non si misura in anni ma in cicli di ricarica, si può affermare che in media la durata delle batterie delle auto elettriche è di circa 1000/1500 km.

Con capacità superiori al 70/80%, le case produttrici coprono, con la loro garanzia, un periodo che va dagli 8 ai dieci anni per le batterie di una macchina elettrica, ma una volta finita la garanzia il loro funzionamento rimane intatto per altrettanti anni.

 

Con il procedere dei cicli di ricarica, l’efficienza solitamente subisce dei piccoli cali, ma i tempi sono comunque dilatati: questa diminuzione della capacità delle batterie della macchina elettrica, pari a circa il 10%, si verifica ogni 500 cicli.

 

 

Il presente testo è aggiornato al 20 Marzo 2023.

HAI UN'AUTO ELETTRICA?
SCOPRI ANCHE TU L'APP MYNEXTMOVE!

Attraverso la nuova app di Sorgenia scopri e trova tutte le colonnine di ricarica per auto elettriche vicino a a te. Usufruisci del tuo 10% di sconto su ogni ricarica se sei cliente Sorgenia.

SCOPRI DI PIÙ

sconto clienti Sorgenia Ottieni un 10% di sconto su tutte le ricariche della tua auto
Aiuta il pianeta Fai la tua parte e aiuta il pianeta
Paga tramite il wallet Paga in modo sicuro e veloce tramite il wallet digitale
App store mynextmove
Google play mynextmove
qr code mynextmove

Scopri di più su sull'app MyNextMove e inizia a ricarica la tua auto.

Oltre 500.000 clienti hanno scelto Sorgenia per Luce, Gas e Fibra
Vuoi scoprire le nostre offerte e ricevere il consiglio di un esperto?

Compila il form, ti ricontatteremo per darti tutte le informazioni che ti servono, gratuitamente e senza impegno.

Richiedi consulenza
Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
MYNEXTMOVE: L'APP PER LA RICARICA DELLE AUTO ELETTRICHE

Una delle principali sfide per i conducenti di auto elettriche è trovare punti di ricarica affidabili e convenienti. È qui che entra in gioco MyNextMove, la nuova app per la mobilità elettrica di Sorgenia.

Leggi di più
RICARICA AUTO ELETTRICA A CASA: COME SI FA

Negli ultimi anni, sempre più automobilisti si sono interessati ad acquistare auto a basso impatto ambientale. Nel momento dell’acquisto solitamente si è indecisi se acquistare un’auto elettrica o ibrida, ma molte persone non sanno quale sia la differenza tra queste due tecnologie

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore