RETTIFICA DELLA BOLLETTA:
COS'È E COME OTTENERLA

STAI CERCANDO UN'OFFERTA?
Seleziona la
tua fornitura
SCADE TRA
11:ore
58:min
22sec
PRODUZIONE ENERGIA ELETTRICA ITALIA ATTIVAZIONE FORNITURA GAS DOPO SOSPENSIONE: ECCO COME FARE IL CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE PER LA VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE CHI PUÒ FARE INTERVENTI SULL’IMPIANTO DEL GAS? COME STIMARE I CONSUMI DI ENERGIA ELETTRICA E GAS LA STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE 2017 L'ACCENSIONE DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO: QUANDO È POSSIBILE COMPONENTI DEI PREZZI DI VENDITA DEL GAS: CCI, QVD, QOA VALVOLE TERMOSTATICHE, LE SANZIONI PER CHI NON SI ADEGUA CONSUMO DI ENERGIA MONDIALE QUAL È LA DIFFERENZA TRA DIRITTO DI RIPENSAMENTO E DIRITTO DI RECESSO? SETTORE ENERGIA: LE NORME CHE LO REGOLAMENTANO SOSTENIBILITÀ ALIMENTARE COME SI TRASPORTA IL GAS? QUAL È LA DIFFERENZA TRA GESTORE, FORNITORE E DISTRIBUTORE DI LUCE E GAS? QUALI SONO I COSTI DI CREAZIONE DI ENERGIA PER FONTE SUBENTRO DIFFERENZA TRA IMPIANTO FOTOVOLTAICO AD ISOLA ED IMPIANTO GRID CONNECTED COME FUNZIONA LO SCALDABAGNO ELETTRICO CONSIGLI PRATICI PER RIDURRE I CONSUMI DI GAS LA PRODUZIONE DELL'ENERGIA ELETTRICA: IL MERCATO ATTUALE ITALIANO ED EUROPEO COME GUADAGNANO I COMPARATORI LUCE E GAS? GASOLIO PER RISCALDAMENTO: LA COMPOSIZIONE DEL PREZZO MANCATA MANUTENZIONE/REVISIONE CALDAIA: COSA COMPORTA GAUDI TERNA FOTOVOLTAICO SMART WORKING RISCALDAMENTO: MEGLIO GAS O ENERGIA ELETTRICA PER RISPARMIARE? SPESA PER LA MATERIA GAS NATURALE: COS’È E COME SI COMPONE? TUTELA DEL CONSUMATORE, ASSISTENZA E DIRITTI NELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA RETTIFICA DELLA BOLLETTA: COS'È E COME OTTENERLA VOLTURA E SUBENTRO DEL CONTRATTO GAS: QUALI SONO LE DIFFERENZE? IL SERVIZIO DI FORNITURA DI ULTIMA ISTANZA - FUI LE DIFFERENZE TRA FORNITORI, DISTRIBUTORI E GESTORI DI LUCE E GAS QUANTO COSTA IL GAS METANO A METRO CUBO? IL MIGLIOR SISTEMA PER RISCALDARE UNA SECONDA CASA GESTORE DEI MERCATI ENERGETICI: COS’È E COSA FA CONTATORE GAS: COS'È E COME FUNZIONA DIFFERENZA TRA CALDAIA A GAS E CONDENSAZIONE UN BUONO SCONTO QUIXA DA 50€ PER CHI HA SCELTO SORGENIA TELERISCALDAMENTO: ECCO COME FUNZIONA LE CARATTERISTICHE DEI TERMOSIFONI IN ACCIAIO, GHISA E ALLUMINIO COME FUNZIONANO I NUOVI CONTATORI GAS E LUCE UN BUONO REGALO AMAZON SE PASSI A SORGENIA SMALTIMENTO BATTERIE AUTO MOBILITÀ SOSTENIBILE SORGENIA NUMERO VERDE: QUAL È IL NUMERO DI TELEFONO DI SORGENIA? COEFFICIENTE C: COS’È E A COSA SERVE CITTÀ SOSTENIBILE METODI ACCETTATI DA SORGENIA PER PAGARE LE BOLLETTE SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ: COS’È E COME UTILIZZARLA PER CONFRONTARE LE TARIFFE GAS GLI ACCERTAMENTI DELLA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI DI UTENZA A GAS COSTO KWH ORA PER SORGENIA ANNULLAMENTO DEI CONTRATTI DI GAS E LUCE: LE COSE DA SAPERE IL FUNZIONAMENTO DELLE BATTERIE A LITIO

I consumi di energia elettrica e gas vengono registrati tramite il contatore. Questo, di proprietà del distributore locale e non del fornitore, può essere di due tipi, analogico o digitale. I modelli analogici sono quelli più vecchi e sono sempre meno comuni visto che i distributori stanno provvedendo alla sostituzione con i modelli digitali che permettono la comunicazione dei consumi direttamente alle centraline di controllo ossia ai distributori e ai fornitori. Una bolletta, quindi, riporta i consumi che vengono registrati dal contatore digitale. Ma cosa succede nel caso in cui il consumatore sia ancora dotato di contatore di vecchio tipo? In questo caso i consumi non vengono comunicati in automatico ma si deve procedere all'auto-lettura oppure attendere il tecnico che, generalmente una o due volte l'anno, si reca presso l'abitazione del cliente per effettuare la lettura del contatore. Su questa lettura, unita alle informazioni che vengono fornite dal cliente tramite l'auto-lettura, vengono effettuate le stime per i consumi medi mensili per il pagamento delle bollette. Trattandosi di stime, non sempre i valori dei consumi che vengono riportati in bolletta sono precisi ma può accadere che essi risultano inferiori o superiori a quelli reali. Questo significa che il cliente può vedersi recapitare una bolletta più bassa o più alta rispetto a quella che dovrebbe realmente pagare. Nel caso in cui la differenza tra i consumi effettivi e quelli stimati sia eccessiva, si può fare richiesta di rettifica della bolletta.

La rettifica della bolletta

A seconda del fornitore con il quale si ha il contratto della luce o del gas, le modalità di richiesta della rettifica possono essere leggermente differenti. Tuttavia, oggi quasi tutte le società di fornitura presentano un sito internet tramite il quale è possibile accedere alla propria pagina cliente ed effettuare una serie di procedure e richieste. Tra queste, anche quella della rettifica della bolletta. Basterà cercare il pulsante relativo alla voce bollette o fatture (che naturalmente può riportare una dicitura differente a seconda del fornitore) e cercare tra le diverse voci relative alle bollette e ai loro pagamenti, quella relativa alla rettifica. Per completare l'operazione sarà solo necessario inserire la lettura rilevata sul proprio contatore. Non sarà necessario riportare altre informazioni perché, operando dalla propria pagina personale, il fornitore potrà facilmente riconoscere il numero identificativo del cliente e tutte le informazioni necessarie. La conferma dell'avvenuta registrazione delle letture indicata avverrà tramite posta elettronica, all'indirizzo fornito dal cliente nel momento della creazione alla propria pagina personale.

La possibilità di effettuare rettifica delle bollette è valida solo per le fatture con lettura stimata, ossia per le bollette per le quali non è stata effettuata l'auto-lettura o non si è avuta la lettura da parte del tecnico del distributore. La richiesta di rettifica prevede il rimborso dell'importo versato per il pagamento in eccesso. Va sottolineato che la richiesta di rettifica può essere inoltrata indipendentemente dalle modalità di fatturazione (bolletta cartacea o fatturazione elettronica) e di pagamento (bollettino postale, bonifico, carte elettroniche o domiciliazione bancaria). Quando i pagamenti avvengono regolarmente tramite bollettino postale, ossia se il fornitore non dispone delle coordinate bancarie per procedere al rimborso, esso verrà applicato alla bolletta, ossia si sottrarrà il credito alla fattura successiva. Quando non si dispone di un account per la pagina personale sul sito del fornitore, la richiesta di rettifica può essere inviata tramite posta raccomandata: in tal caso la risposta del fornitore, sempre tramite raccomandata, dovrà essere spedita entro 40 giorni dalla ricezione della richiesta di rettifica. In caso di riconoscimento dell'errore di lettura, il rimborso verrà inviato entro 90 giorni, ossia come accredito sulla prima bolletta utile. In caso di ritardo nell'accredito il consumatore ha diritto a un indennizzo pari a 20 euro ogni 90 giorni di ritardo fino a un massimo di 270 giorni.

L'importanza dell'auto-lettura

Quando non si dispone di contatore digitale, per avere sempre la certezza di pagare solo il dovuto in bolletta è fondamentale effettuare l'auto-lettura. Quando si riceve la bolletta, si potrà notare che sulla prima pagina sono riportati, oltre ai consumi, anche le stime previste per la bolletta successiva e il numero da contattare per procedere con l'auto-lettura entro una certa data. Se ci si rende conto che la stima è errata, ossia più alta o più bassa rispetto a quelli che possono essere i consumi effettivi, si potrà pertanto procedere con l'auto-lettura: si tratta di un procedimento molto semplice che avviene tramite telefono. Una volta chiamato il numero riportato in bolletta, infatti, una voce registrata indicherà le procedure per effettuare l'auto-lettura che verrà registrata per una corretta emissione della bolletta successiva.

LA TUA ENERGIA 100% GREEN.

Passa a Sorgenia e scopri l'offerta pensata su misura per te.

100% ENERGIA
DA FONTI RINNOVABILI

Next Energy 24 Luce e Gas: prezzo bloccato 2 anni e 80€** di Buono Regalo Amazon.it
 
CALCOLA PREVENTIVO o Chiamaci Gratis 
800 920 960
1623763156
2021-06-15 15:19:16

2021-06-16 00:00:00

*Risparmio annuo per Luce&Gas calcolato il 07/06/2021, per una famiglia tipo residenziale (potenza pari a 3kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 sm3/annui (gas), sito nel comune di Milano e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno, come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte di Acquirente Unico (www.ilportaleofferte.it/) e la stima della spesa annua relativa all’offerta Next Energy di Sorgenia.

** Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 30 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
SMALTIMENTO BATTERIE AUTO

 La smart mobility propone soluzioni sempre più sostenibili per muoversi in città riducendo le emissioni dannose. 

Leggi di più
CITTÀ SOSTENIBILE

La sostenibilità delle città è un argomento che tocca tutti da vicino, come dimostrano i recenti provvedimenti per migliorare la qualità dell’aria attuati in tutte le città del nostro Paese. 

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore
logo sorgenia