Offerte Dual Fuel luce e gas: cosa sono?

Risparmia ora


Quando le utenze sono davvero tante e si ha il timore che tempi lunghi di spedizione possano creare disagi ai pagamenti delle bollette, è bene cercare di unificare le proprie utenze. È possibile che un gestore di energia possa comprendere, oltre al servizio di fornitura dell’elettricità, anche quello del gas, creando così un unico mercato comune in grado di soddisfare la clientela divenuta sempre più esigente. Il cliente in questo modo potrà scegliere di comprare tutta l’energia che gli serve da un solo fornitore, pagando così un’unica bolletta e semplificando i pagamenti.

Il servizio Dual Fuel serve proprio a questo. Sul mercato sono sempre di più i gestori che stanno fornendo questo vantaggioso servizio, soprattutto sul web. In questo modo si crea una vera e propria offerta parallela dei vari gestori, in grado di soddisfare i propri clienti. Questi verranno sollevati da ogni tipo di preoccupazione di ritardi di pagamenti o di mancato recapito delle bollette. Vediamo quali sono i vantaggi di questo innovativo servizio.
 

I vantaggi dell’offerta dual fuel
 

Il primo dei vantaggi di un’offerta dual fuel è sicuramente l'aspetto economico. Grazie all’aumento di queste offerte sul mercato, il prezzo della fornitura di energia cala ma i servizi aumentano, non solo di numero ma anche in qualità. Questo dato è fondamentale per il mercato libero. In questo modo si crea un vero e proprio risparmio per i consumatori, preoccupati dei costi della bolletta energetica, che dovranno decidere solo qual è la soluzione più conveniente in base ai loro consumi. La valutazione sarà ovviamente soggettiva, poichè ogni consumatore ha le proprie abitudini riguardo ai consumi e al fabbisogno energetico.

Sempre più fornitori di energia stanno proponendo la formula Dual Fuel. Con questo servizio unificato, oltre alla praticità di ricevere un’unica bolletta, sarà possibile scegliere anche un’unica offerta. In questo modo sia la luce che il gas si attiveranno nello stesso momento. Per questo motivo non ci saranno più due utenze distinte, una indipendente dall’altra.

Affidare ad un solo fornitore la gestione dell’elettricità del gas infatti, snellisce sia i processi di attivazione, ma anche il monitoraggio dei consumi e l’invio di segnalazioni, qualora si verifichino dei guasti di qualsiasi genere, relativi alla fornitura di luce e gas. Con una sola operazione e quindi una sola disdetta in caso di cambio, sarà inoltre possibile dismettere il servizio di fornitura, snellendo ulteriormente la procedura in tutti i suoi passaggi. Il cambio gestore o l'attivazione potrà essere fatta anche da internet.

Quando si è in presenza di un’unica bolletta, come è stato già detto, le tariffe proposte risulteranno più convenienti. Grazie al mercato libero ciò è possibile, anche se la qualità dei servizi resta immutata o muta positivamente, innalzando la qualità e la convenienza della scelta di un operatore. Riassumiamo gli aspetti dell’offerta Dual Fuel:
 

  • Ci sarà uno sconto sulla quantità di energia fornita, poiché più è alto l’acquisto di chilowattora e metricubimetri cubi, più il venditore potrà generare uno sconto maggiore sulla quantità.
  • Quando il fornitore di energia guadagna nella gestione di due utenze di energia da un solo cliente, potrà proporre una migliore tariffa, fidelizzando il cliente.
  • La praticità di avere un unico interlocutore snellisce i passaggi di gestione di eventuali problemi o dell’attivazione.
     

Le offerte dual fuel quindi servono ad ottenere un buon risparmio rispetto al mercato tutelato, garantiscono la convenienza di avere un solo interlocutore per tutte le bollette di luce e gas. Le aziende fornitrici di energia dovranno quindi essere in grado di offrire dei vantaggi davvero importanti per decidere di optare per questa soluzione. Verranno studiate delle tariffe specifiche che permettano il risparmio, scegliendo un solo operatore.

Questa offerta è particolarmente conveniente quando si parla di contratti attivabili online. Così facendo sarà possibile optare per la domiciliazione bancaria.  Su internet sarà possibile verificare quale offerta Dual Fuel si riveli più vantaggiosa, rivolgendosi a portali di confronto delle tariffe oppure visionando i siti dei vari gestori dove, grazie alle aree riservate ai clienti, sarà possibile usufruire di assistenza a tutte le eventuali domande che chiariscano i dubbi circa le promozioni attive per questo tipo di servizio. Qualora non fosse disponibile questo tipo di servizio sarà possibile rivolgersi al numero verde della compagnia fornitrice.
 

Come procedere a cambiare la propria offerta in una Dual Fuel

 

Cambiare la propria fornitura di gas e luce verso un’unica soluzione Dual Fuel è semplice. La migrazione verso questa opportunità che le aziende fornitrici offrono, è uguale al procedimento di cambio gestione. Per questa ragione sarà possibile, dopo aver scelto la migliore opportunità, rivolgersi al nuovo gestore che provvederà al recesso verso il vecchio che procederà dopo un mese, a fornire la bolletta di chiusura delle due utenze. Ciò non comporterà alcun intervento tecnico sul contatore elettrico o del gas. Si tratta di una procedura semplificata che non richiederà alcun intervento tecnico o burocratico, da parte del cliente, se non la mera accettazione del contratto Dual Fuel.
 

2017-12-06 00:00:01 now: 2017-12-14 10:54:58

16 dicembre 2017 in Piazza Castello. Milano Canta la sua Energia!