DEFINIZIONE
Società per azioni, senza scopo di lucro, costituita in data 12 novembre 1999 dal Gestore della rete Nazionale (GRTN), la cui attività è quella di garantire la disponibilità di energia elettrica necessaria per fare fronte alla domanda di tutti i clienti vincolati, attraverso l'acquisto della necessaria capacità produttiva di energia e la successiva rivendita ai distributori a condizioni non discriminatorie e idonee a consentire l'applicazione di una tariffa unica nazionale per detti clienti.
 



L' Acquirente Unico è una società pubblica senza scopo di lucro e partecipata dal Gestore dei Servizi Energetici spa. Istituita a Roma, nel 1999, l'Acquirente Unico si occupa principalmente di garantire la disponibilità dell'energia elettrica e del gas nei confronti dei privati e delle imprese che afferiscono al mercato tutelato.

L'Acquirente Unico: di cosa si occupa?

Con la liberalizzazione della vendita al dettaglio dell'energia elettrica, sin dal 2007, ogni utente finale può affidarsi in maniera libera ad un fornitore di energia. In attesa che privati e imprese scegliessero per la prima volta il fornitore operante nel mercato libero, la legge ha affidato all'Acquirente Unico il compito di acquistare energia all'ingrosso per garantire l'approvvigionamento ai piccoli consumatori. In particolare, l'Acquirente Unico svolge il servizio di vendita dell'energia alle società dipendenti dai distributori o a quest'ultimi nel caso siano di piccole dimensioni.

I clienti che si avvalgono dell'approvvigionamento di energia elettrica grazie all'attività svolta dall'Acquirente Unico sono nello specifico quelli domestici, ma anche imprese che contano meno di 50 dipendenti e un fatturato che non superi 10 milioni di euro. Attraverso il ruolo svolto dall'Acquirente Unico questi utenti hanno potuto beneficiare di condizioni negoziali e di opportunità identiche a quelle che vengono offerte ai consumatori che vantano dimensioni maggiori.

Cos'è il Portale Offerte?

Dal mese di luglio del 2018 l'Acquirente Unico si occupa anche di gestire un servizio denominato Portale Offerte. Si tratta di una piattaforma informatica attraverso la quale i consumatori possono informarsi e comparare le varie offerte presenti sul mercato in merito alla vendita della luce o del gas. I clienti domestici o le piccole e medie imprese hanno così la possibilità di aggiornarsi in tempo reale sulle varie offerte a prezzo libero che esistono sul mercato. La consultazione del Portale Offerte è facile e intuitiva ma per agevolare ulteriormente i consumatori è stato istituito anche un numero telefonico verde. Pertanto, chi desiderasse ottenere maggior supporto può anche chiamare il numero 800.166.654.

Cos'è lo Sportello per il Consumatore?

Attivo già dal 2009, lo Sportello per il Consumatore, dipendente dall'Acquirente Unico, nasce per fornire la necessaria assistenza ai clienti in materia di energia e gas. Si tratta di un valido aiuto per semplificare la risoluzione dei problemi che possono insorgere fra i consumatori e i fornitori. Lo Sportello per il Consumatore si occupa di dirimere le controversie attraverso il sistema della Conciliazione, un servizio gratuito che viene diretto da un conciliatore autorizzato e preposto a risolvere la vicenda in modo bonario.

Lo Sportello per il Consumatore è anche il punto di riferimento dei consumatori per inoltrare eventuali reclami. Inoltre, si occupa di fornire tutta la necessaria assistenza e le informazioni riguardanti il bonus sociale. Lo sportello, infine, offre il necessario supporto anche per quanto riguarda possibili disservizi inerenti la fornitura di energia o gas. I clienti possono contattare lo Sportello per il Consumatore accedendo al sito ufficiale, oppure chiamando il numero verde 800.166.654, attivo da lunedì al venerdì, tranne nei giorni festivi. Si segnala che lo Sportello per il Consumatore, da marzo 2018, è attivo anche per i clienti del servizio idrico integrato.

Cos'è il SII?

Il Sistema Informativo Integrato (SII) è un ulteriore servizio offerto dall'Acquirente Unico, ovvero una banca dati che racchiude gli identificativi dei contatori presenti sul territorio nazionale, per semplificare e rendere trasparente lo scambio di dati fra gli operatori di vendita.

Fonti: I contenuti pubblicati nel presente articolo sono liberamente reperiti online su portali d’informazione come arera.it, servizioelettriconazionale.it, facile.it, segugio.it, luce-gas.it, wikipedia.it, comparasemplice.it ed i principali organi d'informazione giornalistici.

Il presente documento è aggiornato al 20 settembre 2018.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.