Gas Torino: quali sono i fornitori locali a cui affidarsi

Risparmia ora


Con la liberalizzazione delle forniture energetiche è oggi possibile rivolgersi ad una pluralità di fornitori e non più ad un unico monopolista. Con una comparazione attenta potremmo scegliere il miglior prodotto al prezzo più basso ma dobbiamo muoverci con consapevolezza e capacità di analisi tra le tante offerte che ci propone il mercato. Ci siamo dunque messi nei panni di chi sta cercando un fornitore locale di gas a Torino ed abbiamo realizzato questa ricerca. La prima cosa da fare è informarsi sui propri diritti e per questo esiste un sito istituzionale.

La tutela dei consumatori e le attività di promozione della concorrenza tra i vari fornitori è affidata all'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI) che è un organismo indipendente istituito con la legge 481/1995. Attraverso il sito dell'Autorità è possibile ricavare l'elenco dei 69 venditori censiti per la provincia di Torino e ricercare le offerte migliori tra le imprese che hanno aderito volontariamente a questo servizio. Il Trova-offerte dell'Autorità è un servizio che permette, attraverso l'indicazione del consumo annuo presunto, di ottenere una lista delle offerte proposte dai vari fornitori. Le offerte sono confrontabili con il costo che si sosterrebbe utilizzando il servizio di maggior tutela che è quell'opzione che garantisce che alla bolletta energetica siano applicate delle condizioni economiche e contrattuali stabilite dall'Autorità e che non possono essere variate dal fornitore. Il fatto che un fornitore pubblichi volontariamente la propria offerta sul sito dell'Autorità rappresenta sicuramente un primo aspetto positivo, nella scelta che andremo a fare, in termini di trasparenza.
 

I migliori fornitori di Gas a Torino
 

Per trovare i fornitori di gas migliori cui affidarsi a Torino abbiamo utilizzato questo servizio stimando un consumo annuo di 1500 Smc. Tra le 33 offerte presenti sul sito quelle che sono risultate inferiori al servizio di tutela sono solamente 7. Di seguito riportiamo l'elenco con l'indicazione della tipologia del contratto e del costo annuo, IVA compresa, stimato:
 

  • √ ENNE ENERGIA - Bloccato per almeno 1 anno: € 1.030 
  • √ ENGIE ITALIA - Bloccato per almeno 1 anno: € 1.045 
  • √ Sorgenia - Bloccato per almeno 1 anno: € 1.051
  • √ E.ON Energia - Bloccato per almeno 1 anno: € 1.063 
  • √ ENNE ENERGIA - Variabile: € 1.072
  • √ Edison Energia - Variabile: € 1.078 
  • √ Dolomiti Energia - Bloccato per almeno 1 anno: € 1.083
     

Il costo stimato del servizio di tutela e di € 1.165 e dunque la "forbice" tra l'offerta più alta è quella più bassa è di 135 euro all'anno. Sul sito dell'autorità non sono presenti tutte le offerte disponibili perchè, come ricordavamo prima, l'inserimento dell'offerta è un fatto totalmente volontario.

Abbiamo quindi fatto un'ulteriore ricerca utilizzando un sito di comparazione delle offerte ed abbiamo ricavato quest'ulteriore elenco:
 

  • √ Wekiwi - prezzo bloccato: € 1.004
  • √ ENGIE - prezzo bloccato : € 1.045
  • √ Sorgenia - prezzo bloccato: € 1.051
  • √ Estra - prezzo bloccato: € 1.085
  • √ ENI - prezzo bloccato: € 1.096
  • √ IREN - prezzo bloccato: € 1.097
  • √ Hera - prezzo variabile: € 1.097
     

La ricerca del fornitore gas deve tenere conto anche di altri parametri, oltre a quella del costo ed in particolare quelli relativi ai servizi complementari offerti come i tempi d'intervento in caso di guasti, la qualità del servizio clienti e la continuità del servizio. Il web ci aiuta nella ricerca dei profili dei vari fornitori attraverso i quali possiamo verificare la qualità e la trasparenza delle offerte. Sempre attraverso il web otteniamo un altro elemento, da soppesare con attenzione, che è quello del metro di giudizio ricavabile dai commenti e dalle opinioni degli utenti. Di seguito vediamo una breve panoramica delle informazioni più interessanti che riguardano alcuni dei fornitori che abbiamo elencato precedentemente.
 

WEKIWI
 

E' il distributore che abbiamo visto offrire il prezzo più basso in assoluto e si autodefinisce un operatore smart perché offre la maggior parte dei servizi esclusivamente on line. Dichiara di non servirsi di intermediari per quanto riguarda la vendita con conseguente risparmio sui costi di gestione. Sul sito è presente anche un blog con l'analisi di diversi argomenti legati all'utilizzo dell'energia e con consigli sul risparmio energetico.
 

SORGENIA
 

E’ uno dei principali operatori di mercato ed anche in questo caso il sito ci fornisce una serie di informazioni molto dettagliate. L'offerta denominata Next Energy Gas che prevede un prezzo unico del gas naturale, il cosiddetto "prezzo gas", fisso pari a 0,2133 €/Smc.  SORGENIA fornisce dei servizi aggiuntivi che permettono, attraverso l’utilizzo di strumenti digitali il controllo dei consumi e dei costi fornendo suggerimenti per un uso più razionale dell’energia.
 

ENNE ENERGIA
 

E’ una società che punta soprattutto sulla trasparenza con i rapporti con i clienti sia per quanto riguarda i contratti sia per quanto riguarda la lettura delle bollette. Propone un’offerta chiamata ENNE NEW GAS FLAT che garantisce un prezzo minore rispetto alle tariffe del mercato di tutela dichiarando, per un consumo annuo di 2.000 Smc, un risparmio annuale di 152 euro. A pagamento (2 €/mese) è previsto anche un servizio di assistenza telefonica personalizzata.
 

ENI GAS
 

L’ENI ha la maggioranza della quota di mercato del gasi in Italia (54%). Propone quattro tipi di offerta per la fornitura del gas e ci siamo soffermati su quella denominata FIXA. L’offerta prevede un prezzo bloccato per due anni con un corrispettivo gas di 0,29 €/Smc. Ovviamente troviamo anche in questo caso i servizi digitali di supporto per la gestione del contratto ed il controllo dei consumi.

Per concludere indichiamo il link dell'AEEGSI dove è possibile reperire tutte le informazioni di tutti gli operatori: https://www.autorita.energia.it/ModuliDinamiciPortale/elencooperatori/elencoOperatoriHome
 

2017-12-06 00:00:01 now: 2017-12-14 10:57:24

16 dicembre 2017 in Piazza Castello. Milano Canta la sua Energia!