PIATTAFORMA MGAS

Coefficiente di conversione (C) DIRITTO ALL’ALLOCAZIONE PRIORITARIA O DIRITTO AP Densità relativa SBILANCIAMENTO COMPLESSIVO DEL SISTEMA O SCS Gas Naturale Liquefatto (GNL) ACQUIRENTE UNICO CODICE DI RIGASSIFICAZIONE GIORNO-GAS MODELLO DI CONVERSIONE DI ENTSOG Gas combustibile PIANO DI EMERGENZA GRTN REGOLAMENTO 459/2017 Rete elettrica SERVIZIO DI MAGGIOR TUTELA ARERA - AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE PROGRAMMA GIORNALIERO O PRENOTAZIONE Megawatt (MW) ALTA TENSIONE PDR (Punto di riconsegna) ALLACCIAMENTO Contratto di vendita MISURATORE MULTIORARIO PORTALE CAPACITÀ (DI TRASPORTO) Tipologia di utenza altri usi CODICE DI STOCCAGGIO Fasce orarie PIATTAFORMA MGAS Punto di Scambio Virtuale o PSV MERCATO DEL GAS Punto di Rugiada degli idrocarburi TISG OPZIONE TARIFFARIA BASE Produzione di energia elettrica GLOSSARIO LUCE E GAS Domiciliazione bancaria AREA OMOGENEA (AOP) Accessibilità al gruppo di misura PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE (ROUND) Autoproduttore CAPACITÀ DI TRASPORTO DISPONIBILE O CAPACITÀ DISPONIBILE SMALL ADJUSTMENT Potere Calorifico Superiore o PCS BASSA TENSIONE (BT) Decreto Bersani CONFERIMENTO Dispacciamento CONTRATTO DI TRASPORTO Punto di Riconsegna CAPACITÀ DI TRASPORTO OPZIONE TARIFFARIA SPECIALE Media tensione (MT) PERIODO DI PUNTA Contatore o gruppo di misura INFRASTRUTTURA UE Gasdotto Esenzione TPA SERVIZIO DI DEFAULT TRASPORTO RETE DI PUBBLICO INTERESSE Autolettura FATTURAZIONE A CONGUAGLIO Impianti alimentati da fonti rinnovabili non programmabili INFRASTRUTTURA NON UE Anno Termico PIG POD (POINT OF DELIVERY) TIB Sm3 SBILANCIAMENTO PREVISIONALE DEL SISTEMA Potenza impegnata CLIENTE IDONEO Terna - Rete Elettrica Nazionale S.p.A. Contratto di vettoriamento PIATTAFORMA PRISMA Punto di Entrata RN Watt Rete di Trasporto Regionale Punto di Rugiada PORTALE MISURA Borsa elettrica Fatturazione stimata o in acconto PUNTO DI CONSEGNA ARERA - AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE Codice Remi DISTRIBUZIONE Rete di distribuzione IMPRESA AUTORIZZATA Composizione molare Impianto fotovoltaico ALLOCAZIONE DISTRIBUTORE MJ CODICE DI RETE Altissima tensione NUMERO DI RIFERIMENTO DELL’ASTA Potenza disponibile BIOMETANO AREA DI PRELIEVO PRODUTTORE Livello massimo di potenza prelevata PORTALE M-GAS Bilanciamento ANNO DI RIFERIMENTO Misuratore orario POTENZA PRELEVATA OPZIONE TARIFFARIA TIPOLOGIA DI UTENZA DOMESTICO Biogas PREMIO D’ASTA Rete di Trasmissione Nazionale - RTN REGOLAMENTO 715/2009 Prezzo di Riserva TIVG GIGAWATT (GW) SEND OUT MASSIMO GIORNALIERO Stato del contatore Gas Naturale OPERATORE PRUDENTE E RAGIONEVOLE Letture rilevate DOCUMENTO RISCHI SPECIFICI Impianti alimentati da fonti rinnovabili programmabili ATTIVAZIONE DELLA FORNITURA DEPOSITO CAUZIONALE METODOLOGIA RELATIVA ALLE AREE OMOGENEE DI PRELIEVO GJ RN Indice di Wobbe CAPACITÀ RESIDUA Servizio di Fornitura di Ultima Istanza o Servizio FUI TIPOLOGIA DI USO CLIENTE FINALE SPECIFICA DI QUALITÀ

Piattaforma informatica di negoziazione di gas naturale gestita dal GME così come previsto dal Decreto del Ministro dello sviluppo economico 18 marzo 2010.

Il Mercato del Gas e la gestione del GME

Il mercato del gas viene gestito dal GME (Gestore Mercati Energetici) che opera soprattutto tramite piattaforme informatiche che permettono processi di compravendita sempre trasparenti e bilanciati. Ad oggi, il GME gestisce diverse piattaforme, in grado di assicurare una corretta gestione delle diverse attività di acquisto e vendita a breve e lungo termine. Il mercato del gas è infatti molto complesso e prevede una serie di settori. L'MGP-GAS, ossia il Mercato del Giorno Prima, ad esempio, prevede delle negoziazioni continue che prevedono la chiusura dell'asta con offerte relative al giorno successivo. il MI-GAS, invece, è il mercato infra-giornaliero, tramite il quale si effettuano aste che permettono di acquistare il gas il giorno stesso. Infine, l'MT-GAS è il Mercato a Termine, che prevede periodi di consegna differenti, a partire dalle ore 6 del giorno stabilito. La partecipazione al mercato del gas non è aperta a tutti, ma solo agli operatori specializzati che, tramite una serie di piattaforme, possono effettuare le diverse transazioni.

La piattaforma M-GAS

Tra le diverse piattaforme di negoziazione, vi è la M-GAS: si tratta di una piattaforma resa operativa nel 2012 dalla Snam. La piattaforma, il cui nome è un acronimo delle parole Measurement Gas Allocation System (M-GAS), è anche essa gestita dal GME ma realizzata, come già sottolineato, da Snam Rete Gas. Si tratta di uno strumento di primaria importanza per la gestione dei dati relativi ai rapporti di vendita. Come tutte le piattaforme che operano nel mercato del gas, anche questa è stata progettata e realizzata per garantire la piena corrispondenza sia alla normativa vigente in fatto di vendita di gas, sia la massima funzionalità e facilità di uso per gli operatori che ne dovranno fare uso. Tutte le informazioni relative alla piattaforma sono disponibili sul sito http://mgas.snamretegas.it. La prima fase dell'attività di M-GAS permette alle diverse imprese che vi faranno riferimento di effettuare una prima mappatura relativa agli scambi commerciali che si terranno presso i punti di riconsegna gestiti da Snam Rete Gas. Si potranno quindi effettuare delle interconnessioni con le diverse reti di distribuzione del gas per avere una mappatura completa delle imprese di distribuzione e degli utenti del bilanciamento. Una guida dettagliata, presente sul sito stesso, permetterà di comprendere in pieno tutte le diverse funzionalità della piattaforma, in modo da assicurare una perfetta gestione delle varie sessioni di compra-vendita all'interno del mercato del gas.

La piattaforma M-GAS e i contratti del mercato del gas

La possibilità di accedere al mercato del gas è limitata agli operatori specializzati: questi, potranno gestire le diverse operazioni di compra-vendita tramite le piattaforme in maniera tale da assicurare la massima trasparenza in tutte le operazioni. Va sottolineato che per la particolarità del mercato stesso, i diversi contratti, ossia gli acquisti e le vendite, sono strettamente connessi alla natura stessa del prodotto sui cui si opera. Nel caso del gas, è chiaro che domanda e offerta possono variare a seconda del periodo e delle esigenze specifiche. Va tuttavia ricordato che, per quanto il gas per uso domestico sia una parte fondamentale del mercato, vi sono anche moltissime altre esigenze che sono soprattutto di tipo industriale e che contribuiscono al continuo fermento del mercato del gas. A seconda delle esigenze specifiche, i contratti di gas che vengono effettuati tramite le piattaforme sono principalmente due, il take or pay e lo spot.

I contratti di tipo take or pay sono a lungo termine e prevedono accordi di compra-vendita ventennali per quantità molto elevate di gas. Si tratta di un tipo di contratto tramite il quale il gas, indipendentemente dall'uso effettivo ossia se venga o meno ritirato, verrà pagato interamente o in maniera parziale a seconda dell'accordo secondo il prezzo stabilito dal contratto. In questo tipo di contratto, il prezzo del gas si basa sulle quotazioni del petrolio per cui può subire forti oscillazioni nel tempo.

I contratti spot sono invece a breve termine, solitamente della durata di un anno. In questo caso il gas viene distribuito, a seconda degli accordi, ogni mese oppure in maniera trimestrale o semestrale. Il prezzo del gas, in questo caso, non è legato all'andamento del petrolio ma esclusivamente alla domanda e all'offerta. I contratti spot sono quelli solitamente sottoscritti tramite piattaforma dai protagonisti del mercato del gas domestico.

LA TUA ENERGIA 100% GREEN.

Passa a Sorgenia e scopri l'offerta pensata su misura per te.

100% ENERGIA
DA FONTI RINNOVABILI

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
TIPOLOGIA DI USO
Leggi di più
Misuratore orario
Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore