DEFINIZIONE
Servizio con interfaccia web per la gestione via Internet dei processi di conferimento, cessione e trasferimento di capacità di trasporto (di cui ai capitoli 5 e 7), disponibile sul sito Internet di Snam Rete Gas.
 


 

Il Portale Capacità (di trasporto) è un servizio con interfaccia web gestito dal soggetto che gestisce l'infrastruttura di distribuzione del gas (in Italia ciò avviene ad opera della società Snam - SRG): questa piattaforma è rivolta agli utenti della rete, consentendo a questi ultimi di poter determinare e acquistare le quote di capacità disponibili sulla rete nazionale.

La capacità di trasporto

Questo indice sta a rappresentare il quantitativo di materia prima che ciascun soggetto fornitore può far transitare lungo le infrastrutture gestite dal trasportatore: ne consegue che, calcolando il quantitativo di riferimento della rete di distribuzione nazionale, le quote di quest'ultima vengono conferite, sulla base di affidamenti in asta e procedure assimilabili, ai soggetti che presentano le caratteristiche e i requisiti previsti dalla legge. In questo modo, le società che operano la fornitura alle utenze domestiche e industriali possono approfittare di una quota di capacità disponibile, affidando conseguentemente alla Snam il trasporto di quel determinato quantitativo di materia prima. La Snam, in quanto affidataria della gestione delle infrastrutture per la distribuzione della materia prima, provvede, unitamente all'Autorità amministrativa, alla definizione, attribuzione e aggiornamento delle capacità di trasporto impiegate, stilando opportunamente i report concernenti la capacità disponibile (per tale intendendosi quella residua sugli impianti non oggetto di conferimento).

Il conferimento di capacità

Per poter accedere ai servizi di distribuzione sulla rete di metanodotti è necessario possedere determinati requisiti: in altri termini, sussistendo le condizioni individuate dalla legge o dalle delibere dell'Autorità per l'Energia, il trasportatore deve consentire in modo imparziale ed equanime l'accesso al trasporto, conferendo la relativa capacità ai soggetti che ne facciano richiesta. In particolare, i soggetti che richiedono il conferimento di capacità di trasporto devono attestare il possesso dei requisiti previsti dalla Delibera 137/2002 e ARG/gas 45/2011. Le richieste in tal senso, come si dirà meglio, devono essere presentate sull'interfaccia telematica del Portale Capacità (che si allaccia alla Piattaforma PRISMA), accessibile sul sito internet di Snam Rete Gas. Il conferimento di capacità attiene alla quantità espressa in Sm3/g sul trasporto di gas naturale sulle infrastrutture, attraverso i punti di entrata ed uscita che arrivano fino alle interconnessioni esistenti con i paesi esteri (rispettivamente, a fini di importazione ed esportazione della materia prima). Nei punti di ingresso e di entrata, il trasportatore individua la capacità annuale (secondo la misura dell'Anno termico), oppure porzioni di capacità trimestrali, mensili o giornaliere (a seconda delle richieste specifiche del richiedente e della disponibilità di accesso alla capacità disponibile).

L'impiego del Portale Capacità di trasporto

La società di distribuzione SRG stabilisce quali sono le modalità di accesso al servizio e le comunica sul proprio sito internet. Gli utenti interessati devono utilizzare il Portale Capacità per poter gestire i processi e le istanze di conferimento, oltre che le transazioni di capacità, con conseguente incremento di efficacia e celerità delle diverse operazioni. Grazie al Portale Capacità è possibile gestire i processi definiti dai Capitoli 5 e 7 del Codice di Rete SRG, tra cui: - i conferimenti di capacità ad inizio anno termico; - i conferimenti attinenti all'anno termico avviato; - la cessione e il trasferimento delle capacità di trasporto attribuite; - le transazioni (pagamenti, saldi, tariffe e riduzioni previste per i periodi di avviamento).

Funzionamento del Portale

Il Portale in questione si presenta come un'interfaccia web per la gestione dei processi di conferimento, cessione e trasferimento della capacità di trasporto. Per poter accedere ai relativi servizi in via informatica, comprese le richieste di capacità iniziali sui punti di entrata, uscita e riconsegna, gli utenti interessati devono compilare le apposite domande previste sul sito internet Snam, fornendo così le dovute informazioni che attestano il possesso dei requisiti previsti. Per quanto riguarda l'accesso al portale, sarà la società SRG a conferire agli interessati le credenziali di accesso al sistema, unitamente alla consegna del Contratto di Trasporto firmato. Sul Portale sono disponibili le più diverse funzioni attinenti le operazioni del servizio di trasporto, tra cui: - attribuzione dei conferimenti di capacità di trasporto; - le transazioni esistenti sulla capacità di trasporto (ivi comprese cessioni e trasferimenti); - i saldi finanziari; - la reportistica in materia societaria o sull'esecuzione dei servizi di trasporto, bilanciamento e sulla capacità conferita al singolo utente; - funzioni di modifica dei dati personali, moduli di istanze alla società, contatti utili.

N.B. Fonti: I contenuti pubblicati nel presente articolo sono liberamente reperiti online su portali d’informazione come arera.it, servizioelettriconazionale.it, wikipedia.it ed i principali organi d'informazione giornalistici.

Il presente documento è aggiornato al 19 ottobre 2018.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.