Se sul punto di fornitura sono presenti fatture non pagate, le competenze verranno ripartite tra il precedente ed il nuovo intestatario in base alla data di ingresso nei locali indicata nella documentazione raccolta (documento o dichiarazione di legittimo possesso ed eventuale dichiarazione di estraneità del debito).

Ti informiamo inoltre che in nessun caso sei tenuto al pagamento di importi dovuti dal precedente intestatario del contratto di fornitura.


Guarda il video