Nota antitrust esito positivo maggio

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha concluso l'istruttoria per abuso di posizione dominante sul mercato dei servizi di dispacciamento con un provvedimento che esclude qualsiasi violazione della legge antitrust da parte di Sorgenia.

"Siamo soddisfatti che sia emerso, una volta di più, come il rispetto delle regole rappresenti il presupposto di ogni nostra attività – ha commentato Gianfilippo Mancini, CEO di Sorgenia. Questo provvedimento testimonia che i nostri risultati sono frutto d i impegno e competenza, in un mercato fortemente dinamico e competitivo. Con la positiva chiusura di questa indagine, Sorgenia è ancor più concentrata nella realizzazione del proprio piano di sviluppo industriale e commerciale".

Milano, 5 maggio 2017

 

2017-12-22 00:00:01 now: 2018-11-17 05:28:05