Gas Milano: quali sono i fornitori locali a cui affidarsi

Il sistema energetico: come funziona in Italia

Risparmia ora



Con il termine filiera energetica si identifica una serie di passaggi che permettono di far giungere presso le nostre case il gas. Quando accendiamo un fornello e l'azzurra fiammella del produce calore per cucinare o vitalizza la nostra caldaia per riscaldare le case, alle spalle vi sono una serie di fasi che partono dalla produzione ed estrazione di tale risorsa energetica, fino ad arrivare al cliente e quindi al consumo finale. Avremo quindi tre stadi: generazione del prodotto, distribuzione dello stesso per mezzo delle strutture esistenti nel paese, infine vendita della materia prima direttamente ai grossisti o al singolo utente. La fornitura quindi è un concetto differente dalla produzione del gas. E' importante considerare questo per poter comprendere come risparmiare sulla bolletta e quindi a quali fornitori locali affidarsi. Con il 2018 si giungerà finalmente a una completa liberalizzazione del mercato dell'energia e del gas. 
 

La liberalizzazione del mercato energetico
 

La liberalizzazione del mercato energetico, quindi di luce e gas, è un processo iniziato nel 2003 per ciò che concerne il gas, con una serie di passaggi legislativi si è arrivati all'abolizione del sistema del mercato a maggior tutela che sarà definitivo nel 2018. Il 2017 sarà un anno di transizione per permettere a tutti i clienti che avessero ancora contratti caratterizzati da una fornitura a maggior tutela, di scegliere il nuovo gestore energetico, passando in questo modo al mercato libero. La finalità di questa normativa, non solo va a rispondere alla richiesta nell'ambito Europeo di abbattere i monopoli energetici, ma inoltre permette una serie di vantaggi diretti per il singolo utente. Infatti si determina una riduzione del costo della materia prima in questione, un netto miglioramento del servizio affidato a ditte che offrono sul mercato sempre maggiore attenzione ai propri clienti, e infine la possibilità di poter liberamente scegliere tra diversi fornitori, potendo quindi trasferirsi da un gestore all'altro in modo più semplice ed economico. Il mercato oggi offre una serie di fornitori all'ingrosso e al dettaglio. Ma come fare a scegliere su quelli presenti?
 

Come scegliere i migliori fornitori a cui affidarsi
 

La scelta del giusto fornitore di luce e gas è un aspetto importantissimo nell'economia domestica o di una azienda. Infatti la possibilità di aderire a un’offerta o a una fornitura che determini un buon servizio a un costo ridotto, permetterà a fine mese di ricevere una bolletta più adatta alle esigenze del singolo utente. Per una corretta e ponderata scelta i parametri da seguire possono essere i seguenti:

  • Prima di tutto si deve comprendere che grazie alla nuova normativa in materia di liberalizzazione del mercato dell'energia, si è semplificato sia la sottoscrizione dei contratti, sia l'eventuale passaggio da un fornitore all'altro. Il procedimento è più semplice di quello che si pensi. Una volta individuato il nuovo fornitore, basta compilare i moduli richiesti e fornire la documentazione del vecchio contratto e nel giro di uno, massimo due mesi, si determinerà il passaggio, con la nuova fornitura;
  • Verificate prima di scegliere un nuovo fornitore quali sono le condizioni contrattuali dell'offerta , i metodi e le tempistiche di pagamento e in oltre le possibilità di recesso dal contratto;
  • Valutate le tempistiche di attivazione del contratto. Una nuova fornitura normalmente si effettua nel giro di poche settimane. Il passaggio da un’utenza a un altra, implica un tempo che va dal mese a due per la conclusione della pratica;
  • Metodi di pagamento: controllate quali metodologie di pagamento offre il servizio. Può essere importante che oltre alla domiciliazione bancaria, possa esserci anche la possibilità di effettuare il pagamento tramite bollettino.
     

I migliori fornitori di gas a Milano
 

Verifichiamo quali possono essere alcune delle forniture locali migliori sul territorio di Milano:

  • A2A ENERGIA: con sede a Milano, è una società che offre sia servizi di fornitura di gas sia di energia elettrica. L'azienda è presente anche in altri paesi, come Francia, Spagna, Grecia e Montenegro. In Italia la sua sede operativa è a Milano. Nel pacchetto servizi previsto per il singolo utente sono presenti vantaggi per le famiglie che vogliono risparmiare, con un’attenzione alla sostenibilità ambientale;
     
  • SORGENIA: tra i fornitori gas a Milano, Sorgenia è certamente tra i più qualificati e affidabili. L’offerta gas di Sorgenia prevede infatti la tariffa Next Energy, un’offerta luce e gas totalmente digitale e sostenibile che consente di risparmiare fino a 340 euro all’anno!
     
  • E. ON Energia e Gas: il gruppo ha una sede a Milano e offre sia forniture di gas che luce elettrica. Nasce con il presupposto di offrire servizi ai consumatori a basso costo. Il suo punto di forza non è soltanto la fornitura di materia prima economicamente vantaggioso, grazie alla presenza di diverse tipologie di pacchetti adatti a tutte le categorie di clienti, ma anche un servizio clienti di alto livello, sempre disponibile a risolvere le problematiche concernenti la fornitura;
     
  • Edison Energia S.p.a. : è tra i più grandi fornitori di energia e gas in Italia. La sua storia risale al 1884, quando fu fondata a Milano. Da allora la società si è sviluppata, ponendo molta attenzione sulle fonti rinnovabili e offrendo servizi sempre convenienti ed adatti alle esigenze del pubblico. Sono svariati i pacchetti gas offerti ai propri utenti. L'attivazione di una nuova fornitura quasi sempre è a costo zero. Inoltre vi sono grossi vantaggi e sconti per chi effettua un pacchetto combinato energia e gas;
     
  • Engie Energia: è un’azienda di origine francese, ed è produttore indipendente di elettricità e gas. Nasce dalla fusione di due colossi del settore nel 2008, la Suez S.A. e Gaz de France S.A. In Italia ha sede a Milano ed è attiva sul mercato nazionale già da quindici anni. Offre servizi specifici sia per le piccole e grandi aziende che per il singolo utente;
     
  • Gas Natural Italia: è una multinazionale spagnola, che è approdata in Italia nel 2002, offrendo servizi di energia elettrica e gas naturale molto vantaggiosi;
     
  • Wekiwi: innovativa azienda di fornitura di energia e gas, caratterizzata da essere un’impresa del tutto digitale, dal momento della sottoscrizione del contratto all'assistenza dei clienti. Nasce nel 2015, posizionandosi sul mercato dell'energia con offerte vantaggiose per il singolo utente.
     
2017-12-06 00:00:01 now: 2017-12-14 10:56:27

16 dicembre 2017 in Piazza Castello. Milano Canta la sua Energia!