Informazioni sul canone RAI in bolletta


Alcuni dettagli normativi sull’inserimento del canone Rai in bolletta non sono stati ancora definiti, ma riteniamo comunque utile ricordare ai nostri clienti gli aspetti fondamentali ad oggi confermati

 


Quanto e come si paga il Canone Rai?
 

Per disposizione di legge, dal 2016 tutti i fornitori di energia elettrica – fra cui Sorgenia – sono obbligati a inserire il canone Rai nelle proprie bollette.

L’importo stabilito è di 100€, anziché 113€ come in passato. Per il 2016, 70€ saranno inseriti sulla bolletta di luglio, 30€ saranno rateizzati su quelle successive.

Dal prossimo anno, l’intero importo dovrà essere suddiviso in 10 rate mensili.

I nominativi dei clienti ai quali richiedere il canone Rai sono individuati e trasmessi ai singoli fornitori di elettricità da parte dell’Agenzia delle Entrate.
Qualsiasi richiesta o segnalazione in merito al pagamento del canone va quindi rivolta all’Agenzia delle Entrate, come spiegato sul sito
www.agenziaentrate.gov.it

 


Principali casi di esonero
 

Per In alcuni casi specifici è prevista l’esenzione dal pagamento del canone. In particolare, segnaliamo quelli più comuni:

• Cittadini con più di 75 anni e reddito annuo non superiore a 6.713€;

• Cittadini e/o famiglie che NON posseggono un televisore

• Titolari di un contratto di fornitura elettrica all’interno di un nucleo familiare in cui già un componente paghi il canone su un’altra utenza (ad es. se due coniugi posseggono due abitazioni, entrambe prime case, il canone Rai potrà essere addebitato solo sulla bolletta relativa a una delle due).

Chi rientra in una di queste tipologie deve scaricare dal sito dell’Agenzia delle Entrate il modulo di Autocertificazione e restituirlo compilato secondo i tempi e le modalità indicate dall’Agenzia delle Entrate per il suo caso.



A chi rivolgersi per i chiarimenti?
 

Ulteriori dettagli e informazioni sul Canone Rai, sulle modalità di pagamento ed esenzione sono disponibili tramite:

• il sito dell’Agenzia delle Entrate

• il sito www.canonerai.it

• il Numero Verde RAI dedicato 800.93.83.62
 


Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 8, comma 3 del decreto n. 94 del 13 maggio 2016)
 

I dati personali raccolti per la fornitura dell’energia elettrica sono utilizzati, in base alla tipologia di cliente domestico residente, anche ai fini dell’individuazione dell’intestatario del canone di abbonamento e del relativo addebito contestuale alla bolletta, che, in caso di cliente domestico residente con potenza impegnata fino a 3kW (tariffa D2 della spesa per il trasporto e la gestione del contatore), avverrà senza ulteriori verifiche sulla residenza.