Standard specifici e generali di qualità della vendita, e i relativi indennizzi automatici


Con il Testo Intergrato della Qualità della Vendita (TIQV, allegato A della delibera 164/08 e successive modifiche ed integrazioni), l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha messo a disposizione un ulteriore strumento a tutela del consumatore di energia

 

Obiettivo è assicurare la massima efficienza e tempestività sia nella gestione dei reclami sia nella rettifica di eventuali errori di fatturazione.

Il TIQV sottopone il fornitore a livelli di qualità stringenti, sulla base dei quali è misurato e monitorato periodicamente dall’ARERA. In caso di mancato rispetto di questi standard, il fornitore è tenuto a riconoscere al cliente indennizzi economici.

L’indennizzo automatico base è di 25 € e aumenta in relazione al ritardo nell’esecuzione della prestazione:

  • se la prestazione viene eseguita oltre lo standard, ma entro un tempo doppio dello standard, viene accreditato l’indennizzo automatico base di 25 €;
     
  • se la prestazione viene eseguita tra il doppio e il triplo del tempo standard, viene accreditato il doppio dell’indennizzo automatico base, quindi 50 €;
     
  • se la prestazione viene eseguita dopo più del triplo del tempo standard, viene accreditato il triplo dell’indennizzo automatico base, quindi 75 €.

 

I RISULTATI DI SORGENIA PER L'ANNO 2017

Scarica il documento in formato pdf.

2017-12-22 00:00:01 now: 2018-09-23 06:08:39