DEFINIZIONE
Servizio con interfaccia web che consente agli Utenti di visualizzare i dati di allocazione del gas transitato presso i Punti di Riconsegna condivisi ove risultano titolari di capacità di trasporto.
 


Il portale M-Gas

Nella filiera del gas, i consumatori rappresentano l'ultimo anello di una catena complessa che vede, tra i protagonisti, un gran numero di società e aziende che operano nei diversi step della filiera stessa, dall'estrazione allo stoccaggio, dalla distribuzione alla vendita. Gli strumenti che permettono a questi protagonisti di operare nel mercato del gas oggi sono quasi tutti informatizzati, permettendo in tal modo la massima trasparenza nelle operazioni e nelle transazioni. Sono quindi disponibili, a seconda dei diversi passaggi, una serie di piattaforme e portali per gli scambi e la visualizzazione dei dati relativi al mercato stesso.

Tra i diversi strumenti informatici che fanno parte del nuovo mercato del gas vi è il portale M-Gas . Si tratta di un servizio web tramite il quale, gli utenti autorizzati, possono controllare una serie di dati, nello specifico quelli relativi all'allocazione del gas in seguito al passaggio presso i vari Punti di Riconsegna. Ogni utente potrà valutare esclusivamente i dati relativi al gas del quale è titolare di determinate capacità di trasporto. Gli utenti che possono richiedere l'autorizzazione all'accesso al portale sono soprattutto le società di distribuzione e gli utenti del bilanciamento.

Accesso al portale M-Gas e suo utilizzo

Per poter accedere al portale M-Gas è necessario procedere con una registrazione prima della quale verrà richiesta una certificazione per le autenticazioni all'ingresso al portale stesso. Una volta completata la registrazione, infatti, ogni successiva autenticazione sarà effettuata tramite il certificato di autenticazione e non tramite le credenziali classiche che vengono utilizzate per accedere solitamente al web. Per un corretto uso del portale, inoltre, è necessario avere un certificato di firma: questo può essere unico o è possibile utilizzare più certificati purché tutti regolarmente registrati sul portale stesso, in modo che esso possa riconoscerlo al momento dell'uso. Come già evidenziato, l'accesso al portale è possibile solo se si è operatori nel mercato del gas. Quando si apre il portale, è possibile visionare quali siano gli altri utenti abilitati, con i quali poter effettuare le diverse operazioni di mercato.

L'utilizzo del portale M-Gas non è difficile ma sicuramente può essere definito complesso, vista l'elevata possibilità di controllo e valutazione delle operazioni che permette. In apertura della pagina, tuttavia, si ha una struttura molto semplice e chiara: per attivare i diversi filtri, ossia per visionare un particolare elemento, è necessario attivare tale elemento utilizzando l'apposita sezione alla quale si accede tramite una serie di icone. Tutte le operazioni che vengono effettuate possono poi essere salvate ed esportate, in formato Excel, in modo da avere sempre a portata di mano un formato cartaceo dei dati per quanti preferiscono operare su documenti stampati.

Utenti, operatori e prodotti

Uno degli aspetti più pratici del portale è la sua divisione in pagine, che permette di distinguere una pagina per gli utenti, una per gli operatori e una per i prodotti. Nella pagina utenti si può accedere per sola lettura. Si tratta di una pagina all'interno della quale è possibile trovare l'elenco di tutti gli utenti che sono abilitati alle diverse operazioni. Gli utenti possono operare grazie alle autorizzazioni rilasciate dai diversi operatori il cui elenco è disponibile in un menu a scorrimento.

Nella pagina degli operatori sono invece riportati tutti gli operatori che possono avere accesso attivo sul portale, ossia che possono effettivamente operare tramite di esso. Anche tale pagina è di sola lettura, ossia rappresenta un elenco delle diverse società che hanno l'accesso. Per tutte le società sono riportati i riferimenti, ossia la ragione sociale e, per i contatti tramite portale, il numero operatore.

Infine, la pagina della lista prodotti permette di controllare tutti i prodotti in contrattazione. La piattaforma mostra sempre le contrattazioni relative alla data in cui si visualizza tale pagina ma, scegliendo le diverse opzioni e i vari filtri, è possibile visionare anche contrattazioni passate. La lista dei prodotti è molto dettagliata e riporta tutte le caratteristiche specifiche del prodotto stesso, ossia gli aspetti fondamentali al riconoscimento del prodotto. Si potranno quindi riconoscere, nelle diverse colonne, il nome, la data di contrattazione e consegna, il prezzo e molti altri dettagli relativi a ogni singolo prodotto.

N.B. Fonti: I contenuti pubblicati nel presente articolo sono liberamente reperiti online su portali d’informazione come arera.it, servizioelettriconazionale.it, wikipedia.it ed i principali organi d'informazione giornalistici.

Il presente documento è aggiornato al 19 ottobre 2018.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.