COMIECO E LE INIZIATIVE
PER UN MONDO PIÙ GREEN

INCENTIVI PANNELLI SOLARI: COME SI OTTENGONO? QUALI SONO LE FONTI RINNOVABILI CLASSICHE LE POLITICHE ENERGETICHE DEL NOSTRO PAESE AUTO ELETTRICHE PRO E CONTRO QUALI IMPATTI AMBIENTALI HANNO LE FONTI RINNOVABILI? QUALI SONO LE FONTI RINNOVABILI NUOVE IL FOTOVOLTAICO IN ITALIA: PROFILO DELLA SITUAZIONE ATTUALE, DELLA PRODUZIONE E DEI CONSUMI EOLICO DOMESTICO 2020 SCAMBIO SUL POSTO: COME FUNZIONA PANNELLO FOTOVOLTAICO: COME SCEGLIERLO? FONTI DI ENERGIA RINNOVABILI IL RISPARMIO ENERGETICO L’AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE ARERA: COS’È E QUALI SONO LE SUE COMPETENZE FOTOVOLTAICO: COME FUNZIONA? PRO E CONTRO DELLE BIOMASSE INVERTER FOTOVOLTAICO ENERGIE RINNOVABILI: QUALI SONO E PERCHÉ SCEGLIERLE COMIECO E LE INIZIATIVE PER UN MONDO PIÙ GREEN ENERGIA IDROELETTRICA ENERGIA GREEN: LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE TEGOLE FOTOVOLTAICHE: COME SCEGLIERLE IMPIANTO FOTOVOLTAICO: CONVIENE? ENERGIA EOLICA IL GAS NATURALE: CARATTERISTICHE, COSTI E PRINCIPALI UTILIZZI INSEGUITORE SOLARE IMPIANTO FOTOVOLTAICO: DA COSA DIPENDE IL RENDIMENTO? ENERGIA MAREOMOTRICE ENERGIA SOLARE TERMICA ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI: COS'È? GUIDA AL FOTOVOLTAICO ENERGIA SOLARE IL GENERATORE EOLICO L'AEEGSI DIVENTA ARERA, AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE PANNELLI FOTOVOLTAICI: LE TIPOLOGIE IMPATTO AMBIENTALE DEL CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA CERTIFICAZIONE ENERGETICA: QUANTO COSTA? ENERGIA GREEN IN EUROPA: QUAL È LA SITUAZIONE DEGLI ALTRI PAESI? ARCHIVIAZIONE BOLLETTE: QUANTO TEMPO BISOGNA CONSERVARE LE RICEVUTE DI PAGAMENTO? FOTOVOLTAICO CON ACCUMULO EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E RISPARMIO ENERGETICO: CHE DIFFERENZA C'È? PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI: COME FUNZIONANO? LO SMALTIMENTO DI PANNELLI FOTOVOLTAICI COSTO IMPIANTO FOTOVOLTAICO ENERGIA EOLICA: LA SITUAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA ETICHETTA ENERGETICA DI SISTEMA: COME FUNZIONA MICROMOBILITÀ ELETTRICA ENERGIA SOSTENIBILE GESTORI ENERGIA ELETTRICA A CONFRONTO TRANSIZIONE ENERGETICA MOBILITÀ ELETTRICA EFFICIENTAMENTO ENERGETICO: COS'È SOLARE TERMODINAMICO A CONCENTRAZIONE L'ANDAMENTO DELLE RINNOVABILI IN ITALIA RICARICA AUTO ELETTRICHE I FORNITORI DI ENERGIA ELETTRICA RINNOVABILE IN ITALIA COME FUNZIONANO I PANNELLI FOTOVOLTAICI IDROGENO: CHE COS'È LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA PROPRIA ABITAZIONE TEMPO DI RICARICA AUTO ELETTRICHE QUALI SONO LE FONTI DI ENERGIA IDRAULICA IMPIANTI DI RISCALDAMENTO: GUIDA ALLA SCELTA RISPARMIARE ENERGIA: ECCO COME FARE INCENTIVI AUTO ELETTRICHE

Comieco è il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica e, come suggerisce il nome stesso, si occupa della raccolta e del riciclaggio di carta e cartone in Italia dal 1997. Comieco fa parte del sistema Conai, Consorzio Nazionale Imballaggi, e promuove numerose iniziative su tutto il territorio italiano per aumentare e perfezionare la raccolta di questi materiali riciclabili.

Il contributo di Comieco alla società italiana può essere percepito a più livelli: da una parte il Consorzio consente all’Italia di essere in linea con gli obiettivi europei su questi temi di grande attualità e rilievo, e - dall’altra - permette alle famiglie di tutto lo Stivale di godere di numerosi vantaggi ambientali conseguenti alla corretta raccolta di riciclaggio di carta e cartone.

Comieco RicicloAperto

Ogni anno il consorzio Comieco promuove RicicloAperto: si tratta di un’iniziativa presente su tutto il territorio italiano che permette ai cittadini di osservare in prima persona la filiera di riciclo di carta e cartone. L’evento si svolge verso la fine di marzo, aprendo le porte al pubblico di alcuni luoghi della filiera cartaria tra cui cartieri, cartotecniche e musei e oltre 100 piattaforme di selezione.

La manifestazione si contestualizza quindi come una dimostrazione che desidera sfatare anche alcune credenze sbagliate tra cui l’inutilità della raccolta differenziata. A questo proposito è sufficiente ricordare che più del 60% degli italiani pensa che i rifiuti differenziati vengano poi riuniti e smaltiti nello stesso modo e che, di conseguenza, non abbia senso fare la raccolta differenziata. RicicloAperto cerca di sfatare questo mito, mostrando tutte le fasi dietro al processo del riciclo di carta e cartone. L’obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica, mostrando che il proprio contributo non è vano, ma porta a dei risultati concreti. 

Riciclo Aperto 2019 ha portato a dei risultati notevoli, grazie a ben 18.000 visitatori che hanno partecipato all’iniziativa. L’evento è stato inserito all’interno di un progetto più ampio: il Mese del riciclo di carta e cartone, in cui si promuove il dialogo tra cittadini, associazioni, istituzioni e aziende affinché si sappia che i materiali realizzati con fibre di cellulosica vengono effettivamente riciclati, come avviene il processo e perché è importante il contributo di ognuno. 

La sfida di Comieco, il riciclo carta-cartone, porta dei benefici sociali, economici e ambientali all’intera collettività: per questo l’azienda non tralascia alcun prodotto a base di cellulosa - dai cartoni per la pizza ai più disparati contenitori di cartone - e, attraverso le sue numerose piattaforme social e attività, cerca di informare e chiarire sul modo corretto per differenziare.

Aste Comieco

Annualmente Comieco organizza aste in cui assegna lotti di raccolta differenziata comunale di carta e cartone. Possono partecipare cartieri, recuperatori e commercianti di macero, purché siano registrati e accreditati. 

Per ciascuna asta è previsto un bando e, una volta assegnati i lotti, vi è l’obbligo di avviare l’attività di riciclaggio dei materiali cellulosi. Per Comieco, le aste dei lotti per la raccolta differenziata rappresentano un importante progetto per aumentare i punti di riciclo presenti in Italia, affinché non crescano solo le iniziative dei cittadini ma anche le infrastrutture ed i centri in grado di rispondere a queste iniziative.

Comieco raccolta differenziata

Uno degli obiettivi principali di Comieco è la diffusione della raccolta differenziata in tutta Italia, un elemento fondamentale affinché la filiera del riciclo progredisca. Ogni cittadino, impiegando appena pochi minuti del proprio tempo, porta un enorme beneficio a tutto il processo del riciclo. Per questo motivo Comieco propone numerose iniziative per sensibilizzare la comunità, di cui moltissime rivolte ai giovani.

Uno di questi progetti si chiama “Le sette vite della Carta”. Si tratta di un concorso Comieco in collaborazione con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano e rivolto agli studenti della scuola Luchino Visconti. I ragazzi per partecipare devono produrre uno spot di massimo 60” sul concetto di rinascita della carta. Quest’ultima può essere riutilizzata fino a sette volte, da qui il nome del progetto “Le sette vite della Carta”. Il concorso prevede un premio di 7.000€ per il 1° classificato e di 3.000€ per il 2° classificato. Un’occasione unica per mostrare, attraverso una forma d’arte, i valori alla base del riciclaggio.

Una seconda iniziativa promossa da Comieco è “Comieco Faidate”: si tratta di una rubrica di tutorial in cui viene spiegato in modo semplice come si possono ottenere degli oggetti divertenti e creativi partendo dalla carta. Per Comieco scatole, contenitori o materiali in cartone non sono solo oggetti senza valore ma materiali da valorizzare in ogni loro forma, attraverso il loro utilizzo e riutilizzo.

Comieco scuola

Comieco è promotore anche di numerose attività soprattutto in collaborazione con le scuole sul Territorio, alle quali è dedicata un’apposita pagina del sito internet; lo stesso progetto RicicloAperto, prevede il coinvolgimento in primis delle scuole primarie e secondarie.

Le iniziative abbracciano le forme di comunicazione più disparate - teatro, mostre, sfide - e hanno lo scopo comune di sensibilizzare ed educare ad una maggiore e più consapevole forma di riciclo. La carta è, ovviamente, la protagonista in tutte le iniziative promosse da Comieco: carta come simbolo, come ricordo, come rinascita. Da qui il progetto Comieco “Storie di carta”, un’antologia di racconti brevi, scritti da autori non protagonisti e curata da Andrea Kerbaker in cui il tema principale è la carta come custode di emozioni che hanno segnato la vita di ognuno.

Inoltre, Comieco e Assocarta, in collaborazione con Vannini Editrice, hanno progettato un vero e proprio kit didattico, “Viva la carta”. Una scatola in cui all’interno sono presenti testi didattico-informativi, schede di approfondimento e giochi. Le iniziative che porta avanti Comieco in collaborazione con altri enti e associazioni sono numerosissime, troppe per dare ad ognuna il giusto spazio, ma quelle sopracitate danno un’idea dell’impegno multilaterale che il consorzio sul riciclo carta pone in ogni proposta.

Comieco e riciclo: le informazioni utili

Sul sito del consorzio è possibile richiedere l’andamento della quota dei maceri, che viene pubblicato mensilmente dalla Camera di Commercio di Milano attraverso il servizio Comieco e osservatorio prezzi: si tratta di dati molto utili, in particolare, il grado 1.01 viene utilizzato come riferimento per la determinazione del corrispettivo per la raccolta congiunta, previsto dalle convenzioni stipulate da Comieco sulla base dell’Accordo Nazionale Anci-Conai.

I progressi nel campo della raccolta differenziata dall'entrata in vigore del decreto Ronchi (D. Lgs. 22/97) fino ad oggi sono stati notevoli: basti pensare che il volume della carta differenziata si è più che triplicato, passando da 1 milione a oltre 3 milioni di tonnellate annue. Questo ha permesso all’Italia di adattarsi facilmente alle direttive europee. Dal 2018 è entrato in vigore il nuovo contributo ambientale (CAC) che passa da 4€ a 10€ per tonnellata. Con la modifica dei corrispettivi Comieco 2018 viene versato questo nuovo contributo ai comuni per garantire la raccolta differenziata di carta e cartone in modo costante. Si tratta di un contributo necessario affinché si mantenga l'equilibrio tra costi e ricavi. Il CAC per la carta e il cartone versato dagli utilizzatori a Comieco è attualmente il più basso in Europa.

LA TUA ENERGIA 100% GREEN.

Passa a Sorgenia e scopri l'offerta pensata su misura per te.

100% ENERGIA
DA FONTI RINNOVABILI

Puoi risparmiare fino a 300€* e hai un Buono Regalo Amazon da 100€**
 
CALCOLA PREVENTIVO o Chiamaci Gratis 
800 920 960

*Risparmio annuo per Luce&Gas calcolato il 28/10/2020, per una famiglia tipo residenziale (potenza pari a 3kW, consumo medio pari a 2700 kWh/annui (energia) e 1400 sm3/annui (gas), sito nel comune di Milano e ipotizzando uguale consumo in ogni ora del giorno, come differenza tra la media della stima della spesa annua relativa a tutte le offerte contenute nel Portale Offerte di Acquirente Unico (www.ilportaleofferte.it/) e la stima della spesa annua relativa all’offerta Next Energy di Sorgenia.

** Restrizioni applicate. Vedere dettagli su: amazon.it/gc-legal Per ottenere il Buono Regalo Amazon.it, entro 90 giorni dalla sottoscrizione, verrà inviato via mail un codice da convertire su https://iltuoregalosorgenia.idea-shopping.it/welcome. Per maggiori informazioni leggi regolamento.

Sorgenia è attivamente impegnata nel continuo lavoro di aggiornamento dei contenuti di questa pagina. Qualora uno qualsiasi dei testi, informazioni, dati pubblicati e collegamenti ad altri siti Web risultino inaccurati, incompleti o non aggiornati, si ricorda ai lettori che il contenuto esiste unicamente a scopo informativo e non ha natura di comunicazione ufficiale. Sorgenia non è responsabile per errori o omissioni di alcun tipo o per qualsiasi danno diretto, indiretto o accidentale che possa derivare dall'accesso o dall'uso di informazioni pubblicate sul sito Web oppure dall'accesso o dall'uso di qualsiasi materiale trovato in altri siti Web. Le informazioni possono essere verificate e approfondite sul sito web dell'Autorità di regolazione http://www.arera.it. Prima di sottoscrivere un'offerta si invita a leggere attentamente le condizioni contrattuali ed economiche delle singole offerte commerciali per verificarne l'attualità e la convenienza in relazione alle proprie personali esigenze.
L’AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE ARERA: COS’È E QUALI SONO LE SUE COMPETENZE

L'AEEGSI, ossia l'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico, svolge un ruolo fondamentale all'interno del mercato della fornitura energetica di elettricità, scopri quale.

Leggi di più
QUALI SONO LE FONTI DI ENERGIA IDRAULICA

Le fonti di energia idraulica rappresentano uno dei più antichi metodi di produzione dell'energia: anch'esse, tuttavia, sono interessate da un processo di rinnovamento tecnologico.

Leggi di più
Hai altre domande? Chiedi al nostro consulente
operatore